John J. Loud

Article

December 9, 2022

John Jacob Loud (2 novembre 1844 – 10 agosto 1916) è stato un inventore americano noto per aver progettato la prima penna a sfera. Formatosi come avvocato all'Harvard College, Loud ha lavorato presso la Union National Bank di Weymouth, nel Massachusetts, come cassiera. Fu anche attivo nella sua comunità come membro della sua chiesa, fiduciario di molte organizzazioni locali e membro di società storiche locali. Loud inventò e ottenne un brevetto per quella che è considerata la prima penna a sfera nel 1888; tuttavia, la sua invenzione non è stata commercializzata e il brevetto alla fine sarebbe scaduto. La moderna penna a sfera sarebbe stata brevettata nel 1938 da László Bíró, 22 anni dopo la morte di Loud.

Primi anni di vita e carriera

Loud nacque a Weymouth, nel Massachusetts, nel 1844, figlio di John White Loud e Sarah Humphrey Blanchard. Frequentò la scuola a Weymouth, diplomandosi alla Weymouth High School, e in seguito frequentò l'Harvard College, laureandosi presso quest'ultimo in legge nella classe del 1866. Nominato al Suffolk County Bar il 2 febbraio 1872, in seguito proseguì i suoi studi in giurisprudenza in l'ufficio di Jewell, Gaston & Field, ma in seguito ha scelto di unirsi a suo padre nella professione bancaria. Nel 1871 si unì a suo padre nel lavorare per la Union National Bank come assistente cassiere. Alla morte del padre nel 1874, Loud assunse la sua posizione di cassiere e vi rimase fino alle sue dimissioni nel 1895 per motivi di salute.

Invenzioni

Fortemente interessato a inventare, il 30 ottobre 1888, Loud ottenne il primo brevetto (US #392.046) per una penna a sfera[n1] nel tentativo di realizzare uno strumento di scrittura che fosse in grado di scrivere su prodotti in pelle, che allora la comune fontana le penne non potrebbero. La penna di Loud aveva una piccola sfera d'acciaio rotante, tenuta in posizione da una presa. Nel brevetto, ha osservato: La mia invenzione consiste in un serbatoio migliorato o una penna stilografica, particolarmente utile, tra gli altri scopi, per segnare su superfici ruvide, come legno, carta da imballaggio ruvida e altri articoli in cui non è possibile utilizzare una penna normale. Sebbene la sua invenzione potesse essere utilizzata per contrassegnare superfici ruvide come la pelle, come aveva originariamente previsto, si rivelò troppo ruvida per la scrittura di lettere. Senza alcuna fattibilità commerciale, il suo potenziale rimase inutilizzato e il brevetto alla fine decadde. Loud aveva anche registrato brevetti per un cannone petardo (1888) e un "cannone giocattolo" (1887).

Vita personale, morte

Residente a Weymouth, Loud era un membro della Union Congregational Church. Era un genealogista attivo e un membro attivo della Maine Genealogical Society, della New Hampshire Genealogical Society, della New England Historic Genealogical Society e della Weymouth Historical Society (di cui era membro fondatore). Era un discendente di Francis Loud, originario di Ipswich, Massachusetts, e dei passeggeri della Mayflower William Brewster e John Alden. Loud era anche un fiduciario delle Weymouth Savings Banks, della Tufts University Library e della Derby Academy e direttore del coro della Union Religious Society a Weymouth e Braintree. Un noto oratore, ha parlato in molti eventi locali, incluso un discorso sulla costruzione della prima nave da guerra presso il cantiere navale di Fore River nel 1900. Ha anche scritto poesie e canzoni nel suo tempo libero. Una delle sue sorelle, Annie Frances Loud, era una compositrice di "musica sacra" nota a livello locale. Fu sposato con Emily Keith Vickery dal 7 novembre 1872 fino alla sua morte nel novembre 1911. La coppia ebbe otto figli. Morì nella sua casa di Weymouth il 10 agosto 1916 e fu sepolto al Village Cemetery di Weymouth.

Note

Riferimenti