Diplomazia di ferro

Article

August 17, 2022

"Diplomazia di ferro" (ucraino: залізна дипломатія, romanizzato: zalizna dyplomatiia) si riferisce alla pratica di trasportare i leader mondiali attraverso l'Ucraina via ferrovia dall'inizio dell'invasione russa dell'Ucraina nel 2022. Il termine è stato coniato da Oleksandr Kamyshin, il capo delle ferrovie ucraine, perché molti diplomatici venivano trasportati in treno da e verso Kiev, la capitale, poiché l'uso dello spazio aereo ucraino era impraticabile a causa dell'invasione. Inoltre, i primi leader stranieri a visitare Kiev avevano deciso di evitare di viaggiare dalla Polonia all'Ucraina tramite un jet militare polacco, nel caso in cui la Russia lo interpretasse come una mossa crescente.

Sistema ferroviario

Dall'inizio dell'invasione russa nel 2022, lo spazio aereo dell'Ucraina è stato chiuso e le sue strade sono diventate inaffidabili a causa dei combattimenti. Di conseguenza, il paese è stato costretto a fare molto affidamento sul suo sistema ferroviario per i trasporti, inclusi aiuti umanitari, rifugiati, armi e cibo per l'esportazione. Poiché il sistema ferroviario è cruciale nella resistenza dell'Ucraina all'invasione, le ferrovie ucraine hanno continuato a funzionare nonostante i ripetuti attacchi contro il sistema, come l'attacco alla stazione di Kramatorsk. Anche la sicurezza è aumentata e Oleksandr Kamyshin, che gestisce le ferrovie ucraine, è ora armato e accompagnato da due guardie del corpo, mantiene segreti i suoi orari e la sua posizione ed evita il contatto fisico con la sua famiglia.Diplomatici e altri leader mondiali che desiderano viaggiare attraverso l'Ucraina sono di fronte a una simile mancanza di opzioni, quindi prendono regolarmente parte al programma di diplomazia di ferro di Kamyshin. L'Ucraina fornisce anche un dettaglio di sicurezza per i leader in visita e Kamyshin mantiene segreti anche i dettagli di viaggio, ma a volte le informazioni finiscono per essere rese pubbliche prima che la delegazione lasci l'Ucraina, il che aumenta il rischio di un attacco.

Carrozze

Una delle carrozze utilizzate nel programma di diplomazia del ferro era stata originariamente costruita per i ricchi turisti nella penisola di Crimea. Completato nel 2014, è stato utilizzato solo poche volte prima che la Russia annettesse la penisola all'inizio di quell'anno. Per il programma di diplomazia del ferro sono state utilizzate anche carrozze dell'era sovietica recentemente modernizzate. Sebbene gran parte dei mobili sia di alta qualità per consentire ai leader in visita di viaggiare comodamente e le sale riunioni siano generalmente arredate con una bella tappezzeria, non tutte le carrozze hanno ricevuto lo stesso trattamento. In particolare, quando il presidente francese Emmanuel Macron, il cancelliere tedesco Olaf Scholz e il primo ministro italiano Mario Draghi stavano viaggiando insieme a Kiev, sorridevano tutti quando discutevano delle nette differenze tra gli alloggi che erano stati forniti.

Visite notevoli

Vedi anche

Compiegne Carro

Note

Riferimenti