Tattiche di Final Fantasy

Article

June 27, 2022

Final Fantasy Tactics è un gioco di ruolo tattico sviluppato e pubblicato da Square per la console per videogiochi PlayStation. Rilasciato in Giappone nel giugno 1997 e negli Stati Uniti nel gennaio 1998 da Sony Computer Entertainment, è il primo gioco della serie Tactics all'interno del franchise di Final Fantasy e il primo capitolo ambientato nel mondo immaginario in seguito noto come Ivalice. La storia segue Ramza Beoulve, un cadetto di alto rango posto nel mezzo di un conflitto militare noto come La Guerra dei Leoni, in cui due fazioni nobili opposte bramano il trono del regno. La produzione è iniziata nel 1995 da Yasumi Matsuno, un nuovo arrivato che aveva creato la serie Ogre Battle alla Quest Corporation. Il desiderio di Matsuno era un gioco tattico accessibile con una trama incentrata sul conflitto di classe e sulla riscrittura della storia. Matsuno ha agito come regista e sceneggiatore, il creatore di Final Fantasy Hironobu Sakaguchi era il produttore e le battaglie sono state progettate da Hiroyuki Ito. Molti altri membri dello staff erano veterani della serie Ogre Battle, inclusi gli artisti Hiroshi Minagawa e Akihiko Yoshida e i compositori Hitoshi Sakimoto e Masaharu Iwata. Il gioco ha ricevuto il plauso della critica da riviste e siti Web di giochi ed è diventato un classico di culto sin dalla sua uscita. Ha venduto circa 1,24 milioni di unità in Giappone durante il 1997 e ne ha vendute oltre 2,4 milioni in tutto il mondo entro agosto 2011. È stato citato come uno dei più grandi videogiochi di tutti i tempi. Il mondo di Ivalice ha visto l'ambientazione di molti altri titoli, inclusi altri giochi di Tactics e la voce principale del 2006 Final Fantasy XII. Un port potenziato di Final Fantasy Tactics, Final Fantasy Tactics: The War of the Lions, è stato rilasciato nel 2007 come parte del progetto Ivalice Alliance.

Gioco

Final Fantasy Tactics è un gioco di ruolo tattico in cui i giocatori seguono la storia del protagonista Ramza Beoulve. Il gioco presenta due modalità di gioco: battaglie e mappa del mondo. Le battaglie si svolgono su campi tridimensionali e isometrici. I personaggi si muovono su un campo di battaglia composto da tessere quadrate; movimento e raggio d'azione sono determinati dalle statistiche del personaggio e dalla classe di lavoro. Il campo di battaglia tiene conto anche di elementi come il terreno e il tempo atmosferico per determinare vantaggi e svantaggi strategici durante gli scontri. Le battaglie sono a turni; un'unità può agire quando il suo Tempo di Carica (CT) raggiunge 100 e aumenta una volta ogni unità CT (una misura del tempo in battaglia) di un importo pari alla statistica di velocità dell'unità. Durante la battaglia, ogni volta che un'unità esegue con successo un'azione, guadagna punti esperienza (EXP) e punti lavoro (JP). Le azioni possono includere attacchi magici, attacchi fisici o l'utilizzo di un oggetto. I punti ferita delle unità nemiche sono anche visibili al giocatore (tranne nel caso di alcuni boss), permettendo al giocatore di sapere quanti danni devono ancora infliggere a una particolare unità. Nella mappa del mondo, il giocatore si muove su percorsi predefiniti che collega le città e i punti di battaglia. Quando l'icona del personaggio si trova sopra una città, è possibile aprire un menu con diverse opzioni: "Bar" per accettare offerte di lavoro per missioni secondarie, "Negozio" per acquistare forniture ed equipaggiamento e "Ufficio del soldato" per reclutare nuovi personaggi. Più avanti nel gioco, alcune città contengono "negozi di pellicce" per ottenere oggetti attraverso il bracconaggio dei mostri. Le battaglie casuali avvengono in posizioni preimpostate sulla mappa, contrassegnate in verde. Passare sopra uno di questi punti può provocare un incontro casuale. Tactics presenta un sistema di classi di personaggi, che consente ai giocatori di personalizzare i personaggi in vari ruoli. Il gioco fa ampio uso della maggior parte delle classi di personaggi originali viste nei precedenti giochi di Final Fantasy, inclusi Summoners, Wizards (Black Mages), Priests (White Mages), Monks, Lancers (Dragonons) e Thieves. Le nuove reclute iniziano come Scudiero o Chimico, le classi base rispettivamente per i lavori di guerrieri e maghi. Il gioco presenta venti lavori accessibili da personaggi normali. I JP premiati in battaglia vengono utilizzati per apprendere nuove abilità all'interno di ogni classe di lavoro. Accumulare abbastanza JP risulta in