Courtney Whitney

Article

January 30, 2023

Il maggiore generale Courtney Whitney (20 maggio 1897 – 21 marzo 1969) è stato un avvocato e comandante dell'esercito degli Stati Uniti durante la seconda guerra mondiale, che in seguito prestò servizio come alto funzionario durante l'occupazione americana del Giappone (1945-1951). Ha svolto un ruolo importante nella liberalizzazione del governo, della società e dell'economia giapponesi durante l'occupazione.

Primi anni

Nato a Washington, D.C., Whitney si arruolò nell'esercito degli Stati Uniti nel 1917 e divenne pilota da inseguimento. Ha conseguito la laurea in legge presso la George Washington University nel 1927 e ha lasciato l'esercito per aprire uno studio privato a Manila.

Seconda guerra mondiale

Nel 1940 Whitney tornò in servizio attivo. Ha lavorato nell'intelligence a Washington, DC, ed è stato assegnato a servire come ufficiale dell'intelligence presso la 14th Air Force in Cina quando il generale Douglas MacArthur ha chiesto che fosse assegnato al Southwest Pacific Theatre. Whitney tornò a Leyte Gulf insieme a MacArthur nel 1944. Nella sua biografia di MacArthur, William Manchester afferma che il tenente colonnello Whitney, un "avvocato ultraconservatore di una società di Manila", fu assegnato allo staff di MacArthur, promosso e assegnato la responsabilità per gli affari civili filippini. Manchester afferma: dal punto di vista dei guerriglieri fu una scelta disastrosa. Poco diplomatico e bellicoso, era condiscendente verso tutti i filippini, tranne quelli che, come lui, avevano investimenti sostanziali nelle Filippine... e quando MacArthur era pronto a sbarcare a Leyte, Whitney aveva convertito la maggior parte del personale al reazionario. Su sua sollecitazione, il generale (MacArthur) interruppe gli agenti dell'OSS dal Pacifico sudoccidentale, perché Whitney sospettava che avrebbero aiutato i guerriglieri di sinistra.

Occupazione del Giappone

Dopo che il Giappone si arrese, Whitney accompagnò MacArthur alla base aerea di Atsugi e divenne capo della sezione governativa al quartier generale. Con il tenente colonnello Milo Rowell, redasse la Costituzione del Giappone e la inviò alla Dieta per l'approvazione. Gli storici sottolineano la somiglianza delle politiche di occupazione con i programmi del New Deal degli Stati Uniti degli anni '30. Moore e Robinson notano che "il liberalismo del New Deal sembrava naturale, anche ai repubblicani conservatori come MacArthur e Whitney". Whitney rimase vicino a MacArthur durante l'occupazione e prestò servizio come capo della sezione governativa nel suo quartier generale. Ha accompagnato MacArthur, durante la guerra di Corea e ha ricevuto la Silver Star e la seconda Legion of Merit per le sue visite al fronte. Whitney si dimise dall'esercito dopo che MacArthur fu rimosso dal comando nel 1951. Fu decorato con la Army Distinguished Service Medal alla sua cerimonia di pensionamento. Nel 1956 fu pubblicata la biografia di Whitney del suo comandante, MacArthur: His Rendezvous With History.

Decorazioni

Eredità

Whitney è sepolta al Cimitero Nazionale di Arlington. È anche rappresentato al MacArthur Landing Memorial National Park a Leyte, nelle Filippine, come una delle statue di MacArthur e del suo gruppo che sbarcano a Leyte. La statua di Whitney è dietro le statue di Sergio Osmeña e Carlos P. Romulo.

Nella cultura popolare

Whitney è stata interpretata da Dick O'Neill nel film del 1977 MacArthur Whitney appare spesso come uno dei principali consiglieri di MacArthur nel romanzo storico di James Webb "The Emperor's General".

Riferimenti

Bibliografia

James, D. Clayton. Gli anni di MacArthur 1941-45 (Boston: Houghton Mifflin, 1975), vol 2 James, D. Clayton. Gli anni di MacArthur: Trionfo e disastro, 1945-1964 (Boston: Houghton Mifflin, 1985), vol 3 Manchester, W. 1978. Cesare americano: Douglas MacArthur 1880-1964. Little, Brown and Company, Boston. ISBN 0-316-54498-1 Whitney, Courtney. MacArthur: Il suo appuntamento con il destino (New York: Alfred E. Knopf 1956) Williams, Justin. "Completare il riorientamento politico del Giappone, 1947-1952: fase cruciale dell'occupazione alleata". Rassegna storica americana (1968): 1454-1469. in JSTOR

Collegamenti esterni

Generali della seconda guerra mondiale