Anju Gurung |

Article

May 19, 2022

Anju Gurung (nata il 10 aprile 1994) è una giocatrice di cricket bhutanese che gioca per la squadra nazionale di cricket femminile come bowler. Attualmente è il vice-capitano della squadra e un nome familiare in Bhutan.

Primi anni di vita e carriera

Gurung viene da Gelephu, una piccola città bhutanese al confine con l'India. Ha giocato per la prima volta a cricket all'età di 13 anni. Da allora è stata circondata da palle e mazze e non si è più guardata indietro. Ha detto che è ancora coinvolta nel gioco perché sua madre l'ha sempre sostenuta.

Carriera domestica

A livello nazionale, Gurung gioca solo contro squadre maschili. Il suo ruolo da protagonista è quello di una bombetta a ritmo di oscillazione del braccio sinistro.

Carriera internazionale

Da quando il cricket femminile è stato giocato per la prima volta in Bhutan, Gurung ha fatto parte della squadra nazionale femminile. È stata una delle giocatrici che si sono presentate per il debutto internazionale di cricket femminile del Bhutan, contro il Qatar all'ACC Women's Twenty20 Championship in Malesia il 3 luglio 2009. Quasi cinque anni dopo, il 17 febbraio 2014, nell'ultima partita del Bhutan dell'ACC Women's 2014 Torneo Premier, svoltosi in Thailandia in un formato 40 over a side, Gurung ha preso 2/13 per aiutare la sua squadra a battere l'Iran negli spareggi per il quinto e il sesto posto. Nel marzo 2018, Gurung ha avuto un ulteriore successo durante l'ASEAN Women's T20 Open Torneo, svoltosi in Thailandia. L'8 marzo 2018, il Bhutan ha battuto per primo contro l'Indonesia e ha segnato solo 48 punti, ma Gurung ha poi preso 4/17, anche lanciando entrambe le coppie di apertura dell'Indonesia di Yulia Anggraeni e Puji Haryanti, ciascuna per un'anatra, prima che l'Indonesia vincesse la partita per quattro wicket. Quattro giorni dopo, il 12 marzo 2018, il Bhutan ha battuto di nuovo per primo, contro la Thailandia, e ha segnato solo 16 punti. Gurung ha quindi aperto il bowling per il Bhutan e ha lanciato entrambe le coppie di apertura della Thailandia, Natthakan Chantam e Naruemol Chaiwai, sempre ciascuna per un'anatra. La Thailandia ha poi vinto la partita per 8 wicket, con le cifre finali di Gurung di 2/4. Il 13 gennaio 2019, Gurung ha fatto il suo debutto nel WT20I per il Bhutan contro Hong Kong al Terdthai Cricket Ground, Bangkok, in una partita del Gruppo B della Thailandia Women's T20 Smash, che è stato anche il primo WT20I in assoluto del Bhutan. La sua migliore prestazione in quel torneo è stata 2/16 contro l'Indonesia. Le successive partite del WT20I di Gurung e Bhutan sono state alle qualificazioni asiatiche della Coppa del Mondo T20 femminile dell'ICC a Dubai nel novembre 2021. In quel torneo, le migliori cifre di Gurung erano contro Hong Kong; ha preso 3/10, incluso il wicket dello skipper di Hong Kong Kary Chan. Probabilmente la principale bombetta del torneo, ha finito con un totale di 7 wicket nelle sue 5 partite, a un tasso economico di 4,05. Nel marzo 2022, Gurung, allora vice-capitano della squadra bhutanese, è stato reclutato per giocare nel Torneo 2022 FairBreak Invitational T20 a Dubai nel maggio 2022. Era stata una dei cinque giocatori bhutanesi nominati dal CEO di Cricket Bhutan come potenziale recluta, dopo che aveva precedentemente contattato l'amministratore delegato di FairBreak per chiedere informazioni sul torneo. Il 19 aprile 2022, Gurung è partito dal Bhutan per sottoporsi a una sessione di allenamento di 10 giorni con giocatori di cricket thailandesi, sotto l'egida della Cricket Association of Thailand. Durante il torneo, Gurung ha giocato per la squadra dei Falcons. È emersa come una delle stelle. In particolare, ha avuto un ruolo cruciale nella vittoria dei Falcons in una delle semifinali, contro Spirit, espellendo entrambi i primi battitori di Spirit, Sarah Bryce e Natthakan Chantam. Dopo che i Falcons sono finiti secondi ai Tornado, è stata nominata nella squadra del torneo.

Stile di gioco

Si dice che Guring abbia "... una rincorsa fluida, un'azione ritmica e un salto esagerato prima di consegnare la palla". Oltre ad essere precisa, si dice anche che abbia "... la rara capacità di riportare la palla nelle curve a destra".

Fuori campo

Gurung è un nome familiare in Bhutan. Molte giovani aspiranti giocatrici di cricket la ammirano. In un profilo pubblicato nel febbraio 2022, il Bhutan Cricket ha affermato che "[con] i suoi grandi occhiali da nerd, la bionda h