Serie NASCAR Busch 2007

Article

June 27, 2022

La NASCAR Busch Series 2007 è stata la ventiseiesima stagione della NASCAR Busch Series. È iniziato il 17 febbraio con la Orbitz 300 al Daytona International Speedway e si è concluso il 17 novembre con la Ford 300 all'Homestead-Miami Speedway. Carl Edwards ha conquistato il campionato Busch Series il 3 novembre durante l'O'Reilly Challenge con 2 gare rimanenti. La stagione 2007 è stata l'ultima stagione della serie sotto la sponsorizzazione di Anheuser-Busch. Nel 2008, la Busch Series è diventata la NASCAR Nationwide Series sponsorizzata dalla compagnia di assicurazioni Nationwide Insurance con un contratto da 70 milioni di dollari per 7 anni.

Storie principali

Buschwhackers

Il dominio della serie da parte di "Buschwhackers" è continuato nel 2007. Nelle prime 28 gare, solo due piloti non con programmi regolari della Nextel Cup Series hanno portato le loro auto alla vittoria dall'inizio alla fine: Stephen Leicht (Meijer 300, Kentucky Speedway) e Jason Leffler (Kroger 200, O'Reilly Raceway Park). Un terzo, Aric Almirola, è stato il vincitore ufficiale dell'AT&T 250 al Milwaukee Mile; Almirola ha qualificato l'auto per Denny Hamlin che stava correndo a Sonoma nella Cup Series e non doveva partire, ma è stato costretto a farlo perché Hamlin è stato ritardato nel tornare da Sonoma. Hamlin è stato messo in macchina dopo l'arrivo e ha guidato quasi l'intera gara, vincendo, ma non è riuscito a ricevere credito perché non è riuscito a partire. 32 delle 35 gare sono state vinte dai piloti della Cup Series nel 2007. Nel frattempo, Carl Edwards ha guidato Kevin Harvick di 733 punti nella classifica del campionato, un'inversione di tendenza rispetto al 2006, quando Harvick ha battuto Edwards con un record di 824 punti. Un tempo, il vantaggio di Edwards era di 871 punti prima di un periodo di cinque gare consecutive fuori dalla top 10 nell'ordine di arrivo (in tre di quelle gare è arrivato 23esimo o peggio). C'erano più clienti abituali di Busch solo vicino alla vetta della classifica, ma solo perché i piloti della Coppa hanno corso meno gare cumulative rispetto al 2006.

Campionato del proprietario

Il Campionato Proprietario è andato alla vettura n. 29 della Richard Childress Racing guidata da Scott Wimmer e Jeff Burton. Questa è attualmente solo la seconda volta nella storia della Busch Series in cui i campioni dei punti pilota e proprietario erano diversi. L'altro caso riguardava anche RCR ed è successo nel 2003. Il pilota della Hendrick Motorsports Brian Vickers ha vinto il titolo a punti della serie come pilota, ma l'auto n. 21 di RCR ha guadagnato più punti totali con Johnny Sauter e Kevin Harvick che hanno condiviso il viaggio.

Serie nazionale NASCAR 2008

Dopo 26 anni in cui Anheuser-Busch ha sponsorizzato la serie con il loro marchio Busch Beer, hanno deciso di non rinnovare la sponsorizzazione per la stagione 2008. Si dice che gli accordi di sponsorizzazione per la serie includessero Subway, KFC e Wal-Mart; tuttavia, quegli accordi fallirono. Il 3 ottobre 2007, il presidente Brian France ha annunciato che la compagnia di assicurazioni Nationwide aveva firmato un accordo di sette anni da 70 milioni di dollari per sponsorizzare la serie. Nationwide sostituisce anche Allstate come compagnia assicurativa ufficiale della NASCAR.

Orario

Il programma ufficiale della Busch Series 2007 è stato annunciato il 2 ottobre 2006. L'unico importante cambiamento di programma è stata l'aggiunta della prima gara NASCAR in Canada sul circuito Gilles Villeneuve, che sostituisce la gara dell'anno scorso a Martinsville. Questo ha segnato la prima volta nella storia della Busch Series che ci sono due percorsi su strada consecutivi in ​​programma. Anche l'ordine delle gare di luglio è stato rimescolato. ESPN2 ha coperto la maggior parte delle Busch Series nel 2007 con ESPN su ABC che ha coperto sei gare come parte del nuovo pacchetto televisivo. I commentatori principali di ESPN erano Jerry Punch, Rusty Wallace e Andy Petree.

Classifica squadre 2007

Programma completo

Orario part-time

Gare

Orbita 300

L'Orbitz 300 si è tenuto il 16 febbraio al Daytona International Speedway. Aric Almirola ha vinto la pole. Kevin Harvick ha vinto una gara relativamente veloce dalla 31a posizione di partenza. Ci sono state due prime ammonizioni: la prima al giro 4 per un incidente con tre auto e la seconda per "The Big One" al giro 16 invo