1856

Article

May 16, 2022

Il 1856 (MDCCCLVI) era un anno bisestile che iniziava il martedì del calendario gregoriano e un anno bisestile che iniziava la domenica del calendario giuliano, 1856° anno delle denominazioni di Era Volgare (CE) e Anno Domini (AD), 856° anno della 2° millennio, 56° anno del 19° secolo e 7° anno del decennio 1850. All'inizio del 1856, il calendario gregoriano era di 12 giorni avanti rispetto al calendario giuliano, che rimase in uso localizzato fino al 1923.

Eventi

gennaio-marzo

8 gennaio - I depositi di borace vengono scoperti in grandi quantità da John Veatch in California. 23 gennaio - Il piroscafo americano SS Pacific lascia Liverpool (Inghilterra) per un viaggio transatlantico durante il quale si perderà con tutti i 186 a bordo. 24 gennaio - Il presidente degli Stati Uniti Franklin Pierce dichiara che il nuovo governo Topeka dello Stato libero nel "Bleeding Kansas" è in rivolta. 26 gennaio - Prima battaglia di Seattle: i marines della USS Decatur sopprimono una rivolta indigena, in risposta alla dichiarazione del governatore Stevens di una "guerra di sterminio" contro le comunità native. 29 gennaio La ferrovia della Carolina del Nord, lunga 223 miglia, è completata da Goldsboro attraverso Raleigh e Salisbury fino a Charlotte. La regina Vittoria istituisce la Victoria Cross come decorazione militare britannica. febbraio La guerra di Tintic scoppia nello Utah. La National Dress Reform Association viene fondata negli Stati Uniti per promuovere l'abbigliamento "razionale" per le donne. 1 febbraio: la Auburn University viene istituita per la prima volta come East Alabama Male College. 2 febbraio - Dallas, in Texas, viene incorporata come città. 7 febbraio - Il Nawab di Oudh, Wajid Ali Shah, viene esiliato a Metiabruz e lo stato viene annesso alla British East India Company. 12 febbraio – Le navi clipper americane Driver e Ocean Queen lasciano rispettivamente Liverpool e Londra; entrambi andranno persi senza lasciare traccia nell'Atlantico, forse a causa del ghiaccio, uccidendo rispettivamente 374 e 123. 18 febbraio - L'American Know Nothing Party si riunisce a Filadelfia per nominare il loro primo candidato presidenziale, l'ex presidente Millard Fillmore. marzo Il Great Trigonometrical Survey of India dà ufficialmente a "Picco XV" (in seguito chiamato Monte Everest) l'altezza di 29.002 piedi (8.840 m). 'Picco IX' (Kangchenjunga), precedentemente ritenuto il più alto del mondo, è confermato come 28.156 piedi (8.582 m). Mauveine, il primo colorante organico sintetico, viene scoperto da William Henry Perkin, mentre tentava di sintetizzare il chinino. Questo alla fine porta alla nascita dell'industria chimica. Marzo – Guerra nepalese-tibetana: la firma del Trattato di Thapathali conclude la guerra. 5 marzo: un incendio distrugge il Covent Garden Theatre di Londra. 6 marzo - Maryland Agricultural College (l'odierna Università del Maryland, College Park) viene fondata. 20 marzo – Guerra di Filibuster: Battaglia di Santa Rosa: – Le truppe costaricane mettono in rotta i soldati di Walker. 24 marzo – Ribellione dei Taiping: Sospettando un tradimento da parte del Re dell'Est Yang Xiuqing, Shi Dakai presidia l'Anhui e inizia la sua marcia di ritorno verso la Capitale Celeste, dopo aver sconfitto un forte distaccamento dell'Esercito Xiang. 31 marzo: viene firmato il Trattato di Parigi che pone fine alla guerra di Crimea.

aprile–giugno

Aprile - Il movimento di uccisione del bestiame Xhosa e la carestia iniziano nella Colonia del Capo. 7 aprile – Nelson College viene fondato a Nelson, in Nuova Zelanda. 10 aprile – La confraternita del college internazionale Theta Chi viene fondata alla Norwich University nel Vermont. 16 aprile - La Dichiarazione di Parigi sul diritto marittimo abolisce i corsari e regola i rapporti tra neutrali e belligeranti e la navigazione in alto mare. 17 aprile - Il Chicago Historical Society Museum viene fondato al 1601 N. Clark Street, Chicago. 21 aprile – Gli operai edili si agitano per la giornata di otto ore a Melbourne, in Australia. 29 aprile - Il battello a vapore con scafo in ferro RMS Persia conclude una traversata transatlantica in direzione ovest di 9 giorni e 16 ore, a una media di 13,11 nodi (24,28 km/h), riconquistando il Nastro Azzurro per la Cunard Line. 1 maggio – Il professionista