Svizzera

Article

August 10, 2022

La Svizzera (francese Suisse [sɥis (ə)], italiana Svizzera [ˈzvitːsera], Rhaeto-Romanic [ˈʒviːtsrɐ] o [ˈʒviːtsʁɐ], latino Helvetia), ufficialmente Confederazione svizzera (francese Confédération suisse, italiana Confederazione Svizzera, latino Helvetoromanic) è una federazione federale , Stato democratico nell'Europa centrale. Confina a nord con la Germania, a est con l'Austria e il Liechtenstein, a sud con l'Italia e a ovest con la Francia. 8,6 milioni di persone vivono in Svizzera. Il Paese è uno dei paesi più densamente popolati d'Europa, con la popolazione concentrata nell'Altopiano Svizzero, la zona del bacino tra il Giura e le Alpi, e nel Ticino meridionale. Le otto maggiori città e centri economici sono Zurigo, Ginevra, Basilea, Berna, Losanna, Winterthur, Lucerna e San Gallo. Il paese ha una quota in tre principali aree linguistiche: la lingua tedesca nella Svizzera tedesca, la lingua francese nella Svizzera romanda (Suisse romande, Svizzera romanda, Svizzera romanda) e la lingua italiana in Svizzera italiana; La quarta area linguistica è il romancio (in alcune parti del cantone dei Grigioni). Le quattro lingue menzionate sono le lingue ufficiali del governo federale. Per non preferire nessun individuo, il codice del paese è "CH", l'abbreviazione del nome latino Confoederatio Helvetica. La Confederazione Svizzera è uno Stato federale composto da 26 cantoni parzialmente sovrani. La città federale di Berna è la sede del governo e del parlamento. La Svizzera è vista come una nazione di volontà; L'identità e la coesione nazionale svizzera non si basano su una lingua, un'origine etnica o una religione comuni, ma su fattori interculturali come la fede nella democrazia diretta, un alto grado di autonomia locale e regionale e una spiccata cultura della disponibilità al compromesso nel processo decisionale politico . Inoltre, la neutralità permanente è fondamentale per l'immagine di sé. La Confederazione Svizzera è nata dai cosiddetti cantoni originari di Uri, Svitto e Untervaldo. La lettera federale del 1291, il più antico documento di alleanza sopravvissuto, è considerato il documento di fondazione non ufficiale e mitizzato. Nella pace di Westfalia del 1648 fu riconosciuta la loro indipendenza costituzionale. L'attuale Stato federale esiste dal 1848. Il nome Svizzera deriva dal cantone originario di Svitto o dall'omonima capitale. Nell'indice di sviluppo umano, la Svizzera si è classificata al secondo posto insieme all'Irlanda nel 2019, diventando così uno dei paesi più sviluppati. Sebbene sia al 133° posto in termini di dimensioni del paese e al 98° posto in termini di popolazione, è al 20° posto tra le maggiori economie del mondo.

Geografia

Lo stato senza sbocco sul mare della Svizzera si trova tra il 46° e il 48° parallelo e ha le sorgenti dei fiumi che sfociano nel Mare del Nord, nel Mediterraneo e nel Mar Nero. La massima estensione nord-sud è di 220,1 chilometri (da Bargen a Chiasso), la massima estensione ovest-est è di 348,4 chilometri (da Chancy alla Val Müstair), il punto più alto della Svizzera è di 4634 m sul livello del mare. M. alta Punta Dufour al confine con l'Italia, il punto più basso è la sponda del Lago Maggiore a 193 m sul livello del mare. M., anche al confine italiano. L'insediamento più alto Juf nel Canton Grigioni si trova a 2126 m sul livello del mare. M .; gli insediamenti più bassi intorno al Lago Maggiore nel Canton Ticino a 196 m sul livello del mare. M. Il centro geografico della Svizzera si trova nel cantone di Obvaldo sull'Älggi-Alp. La Svizzera ha un confine nazionale lungo 1935 chilometri. Con 782 chilometri, il confine nazionale più lungo è quello con l'Italia a sud (→ confine tra Italia e Svizzera). A ovest, la Svizzera confina con la Francia per 585 chilometri (→ confine tra Francia e