Gil Evans

Article

May 16, 2022

Gil Evans (nato il 13 maggio 1912 come Ian Ernest Gilmore Green a Toronto, Ontario, † 20 marzo 1988 a Cuernavaca, Messico) è stato un musicista jazz canadese (arrangiatore, compositore, bandleader e pianista); negli anni '40 e '70 è stato un importante innovatore della musica da concerto per big band negli stili del cool jazz, del modale jazz, del free jazz e del jazz rock. Evans ha introdotto l'orchestrazione come una nuova qualità nel jazz; Ad esempio, ha ampliato lo spettro timbrico di questa musica con combinazioni mutevoli di strumenti a fiato e ottoni insoliti o insoliti come l'oboe, il corno francese e la tuba. Divenne noto negli anni '40 per i suoi arrangiamenti con la Claude Thornhill Orchestra. Il suo lavoro con Miles Davis, iniziato con le sessioni di Birth of the Cool nel 1949, culminò in produzioni orchestrali come Miles Ahead (1957) e Sketches of Spain (1960), che "rappresentavano il suono di Miles Davis più perfettamente trasformato in suono orchestrale - nel suono”. I suoi progetti con la band dagli anni '70 in poi, come la Monday Night Orchestra con le sue sessioni nel club di New York Sweet Basil e numerosi tour europei, gli hanno portato una rinnovata attenzione.

Vita

Era il figlio di Margaret Julia McConnachy, di origine irlandese/scozzese, ed era nato Ian Ernest Gilmore Green. È stata sposata cinque volte; il suo quarto marito, un medico canadese, era il padre di Gil, morto prima della nascita di Gil. Ha preso il nome della famiglia Evans dal suo patrigno, John A. Evans, un minatore. Durante la sua infanzia, la famiglia si trasferì più volte, prima a Spokane, Washington, poi a Saskatchewan, Idaho, Montana, Oregon e infine in California, stabilendosi infine a Stockton, dove Gil frequentò il liceo e il college. Fu lì che ascoltò per la prima volta la musica jazz alla radio.Gil Evans era un artista autodidatta di grande talento; ha colto l'occasione per suonare il piano con un compagno di scuola e per ascoltare la collezione di dischi di famiglia. Lì ha scoperto il suo debole per il jazz, in particolare per la musica di Louis Armstrong. Altre influenze provenivano dalla Casa Loma Orchestra, dalle band di Claude Hopkins e Don Redman e dai primi dischi di Duke Ellington. Nel 1929 fondò la sua prima band con i compagni di scuola, suonando musica dance contemporanea e brani come China Boy e Limehouse Blues. Il primo arrangiamento di Gil era basato sull'allora popolare successo Ida, Sweet as Apple Cider nella versione di Red Nichols e His Five Pennies. Dopo essersi diplomato al liceo, Evans andò al College of the Pacific nel settembre 1931 per passare al Modesto Junior College l'anno successivo, che aprì nuove opportunità per la formazione della prima band; Nasce così la Brigg-Evans Band nel 1932 con il bassista Ned Briggs. Dopo le prime esperienze con le proprie band, l'appartenenza alla Thornhill Orchestra e gli anni della Seconda Guerra Mondiale, trascorsi nelle bande dell'esercito, Evans visse e lavorò in Nuova Zelanda dalla primavera del 1946 a York, dove sposò Lillian Grace nel 1950. All'inizio degli anni '50, Evans visse con sua moglie, Lillian, al 345 West 45th Street a Midtown Manhattan, dove vivevano molti musicisti. All'inizio degli anni '60, Evans iniziò la terapia centrata sul corpo con il terapeuta reichiano Carl Tropp (che finì incompleta dopo la morte di Tropp). Nel 1961 la coppia si separò; Evans si trasferì quindi in un appartamento nell'Upper West Side all'86th Street, vicino a Central Park. Tramite l'amico di Bud Powell, Francis Paudras, nell'ottobre del 1962 conobbe la giovane afroamericana Anita Powell, che sposò nella primavera del 1963 e dalla quale ebbe i figli Noah (* 1964) e Miles (* 1965). Come uno dei primi inquilini, Evans e la sua famiglia si trasferirono nella Westbeth Artists Community nel 1970, una fabbrica dei Bell Laboratories convertita in loft per artisti a basso reddito sul fiume Hudson nel West Village