Georges cuvier

Article

May 16, 2022

Georges Léopold Chrétien Frédéric Dagobert, Baron de Cuvier (in realtà Jean-Léopold-Nicholas Frédéric Cuvier; nato il 23 agosto 1769 a Mömpelgard (ora Montbéliard); † 13 maggio 1832 a Parigi), è stato un naturalista francese e cofondatore della zoologia come anatomia comparata.

vita

Georges Cuvier proveniva da una famiglia luterana dell'allora contea di Mömpelgard nel Württemberg. Era il figlio di Jean Georges Cuvier (1716–1795), un ex tenente di un reggimento svizzero, e di Anne-Clémence Catherine Châtel (1736–1792). Fu battezzato con il nome Jean-Léopold-Nicholas Frédéric, in seguito fu aggiunto il nome Dagobert. Forthin Cuvier assunse il nome di suo fratello maggiore Georges Charles Henri (1765-1767) come unico nome. Lo zoologo Frédéric Cuvier era suo fratello minore. Già nella sua infanzia ha letto le opere complete di Georges-Louis Leclerc de Buffon e ha messo insieme la sua prima raccolta di storia naturale all'età di dodici anni. Dal 1784 al 1788 Cuvier studiò alla Hohen Karlsschule di Stoccarda, dove seguì principalmente corsi di scienze amministrative, giuridiche ed economiche. Durante questo periodo fece amicizia con Carl Friedrich Kielmeyer, dal quale apprese la dissezione. Nel 1787 fu nominato Chevalier (cavaliere tedesco), che gli diede accesso all'alta società. Dopo aver studiato alla High Charles School, Cuvier trovò lavoro come insegnante privato per il conte d'Héricy in Normandia per otto anni. Nel tempo libero si dedicava agli studi di storia naturale, nei quali esaminava piante, uccelli marini e animali marini. Henri-Alexandre Tessier ed Étienne Geoffroy Saint-Hilaire raccomandarono che Cuvier fosse nominato al Muséum national d'histoire naturelle di Parigi, e nel 1795 divenne membro della Société d'histoire naturelle. Hilaire, che era lì professore di "mammiferi, cetacei, uccelli, rettili e pesci", seguì questa raccomandazione. Nello stesso anno Cuvier divenne membro del neonato Institut de France. Durante l'assenza di Geoffroy a causa della campagna egiziana, Cuvier ha guadagnato influenza tra gli zoologi del museo. Nel 1800 divenne professore di zoologia e nel 1803 segretario di scienze fisiche al Collège de France. Nel 1801 fu eletto membro straniero dell'Accademia delle scienze di Göttingen. Il 17 aprile 1806 la Royal Society lo accettò come membro. Nel 1808 fu eletto membro straniero dell'Accademia delle scienze bavarese. Per conto di Napoleone, riorganizzò gli istituti accademici in Italia, Paesi Bassi e Germania meridionale e fu insignito dell'Ordine di Chevalier de la Légion d'Honneur per i suoi servizi nel 1811. Nel 1814 fu nominato Conseil d'État. Nel 1813 divenne membro onorario della Royal Society di Edimburgo. Nel 1822 fu eletto all'American Academy of Arts and Sciences e nel 1830 all'Académie des Inscriptions et Belles-Lettres. Poco prima della sua morte divenne pari di Francia. Nel 1804 Cuvier sposò la vedova Duvaucel, che diede in matrimonio quattro figli e dalla quale ebbe altri quattro figli. Georges Cuvier morì nel 1832 a causa di un'infezione da colera. Fu sepolto nel cimitero di Père Lachaise a Parigi.

lavoro

Georges Cuvier è considerato il fondatore scientifico della paleontologia e ha fatto dell'anatomia comparata una disciplina di ricerca. Ha esaminato l'anatomia di diversi esseri viventi e ha confrontato sistematicamente tutte le somiglianze e le differenze. Questi studi gli hanno permesso di dedurre la forma di altre ossa e dei muscoli ad esse associati dall'esistenza di alcune ossa. Così riuscì finalmente a ricostruire un intero corpo animale da poche parti. Gli studenti di Cuvier inclusi Alcide Dessalines d'Orbigny, Achille Valenciennes, Go