Euzhan Palcy

Article

June 30, 2022

Euzhan Palcy (Martinica, 13 febbraio 1958) è un regista e sceneggiatore francese.

Vita

Nel 1975 Euzhan Palcy ha conseguito il Master in Letteratura francese alla Sorbona. Ha poi studiato arte, architettura e cinema, specializzandosi in cinepresa, all'École Louis-Lumière. Con l'aiuto del regista francese François Truffaut ha potuto pubblicare il suo dramma storico in scena La strada delle capanne dei negri nel 1983. Per il film, che è stato prodotto per meno di 1 milione di dollari USA, ha ricevuto nel 1984 il premio cinematografico francese César per la migliore opera prima. Con White Days of Drought, Palcy è diventata la prima donna di colore a dirigere un film di Hollywood. Marlon Brando ha ricevuto una nomination all'Oscar come miglior attore non protagonista per la sua interpretazione in questo film. Nel giugno 2022, Palcy ha ricevuto un Oscar onorario dall'Academy of Motion Picture Arts and Sciences (AMPAS) per i suoi servizi come regista. Il premio le sarà consegnato il 19 novembre 2022 a Los Angeles.

Filmografia

1983: Rue case nègres 1989: una stagione bianca e secca 1993: Come stanno i bambini? – Diritti umani e bambini (Commento vont les enfants) 1998: Ruby Bridges - Una ragazza lotta per i suoi diritti (Ruby Bridges) 2001: Il cantiere di sterminio

Premi (selezione)

César 1984: Miglior opera prima per The Road of the Negro Shacks 2022: Oscar onorario alla carriera

Collegamenti Web

Euzhan Palcy nel database di film su Internet Sito ufficiale

Prove individuali