Ehrenoscar

Article

August 10, 2022

L'Oscar onorario (fino al 1949 Premio Speciale) è un premio speciale assegnato dal Board of Governors dell'Academy of Motion Picture Arts and Sciences. I vincitori vengono selezionati in base a tre criteri: eccezionale lavoro di una vita contributi straordinari all'ulteriore sviluppo del film eccezionale impegno nei confronti dell'AccademiaIl premio può essere assegnato a privati, enti o aziende; nei primi tempi veniva assegnato anche a singoli film. Può essere sotto forma di un Oscar, ma anche in qualsiasi altra forma determinata dal Consiglio di amministrazione dell'Accademia: potrebbe essere un'iscrizione onoraria, una medaglia, un certificato o simili. Dal 1961, l'Oscar onorario è sempre stato una statuetta di Oscar. Dal 1990 il premio viene assegnato solo a privati. L'Oscar onorario può essere assegnato anche a più vincitori in un anno; ma ci sono anche anni in cui non è stato assegnato un premio del genere. Il maggior successo nella storia degli Oscar è stato Bob Hope, che ha ricevuto quattro volte un Oscar onorario. Oggi, gli Oscar onorari spesso agiscono in modo non ufficiale come una sorta di "compensazione" per registi famosi o che sono stati nominati più volte per un Oscar ma non l'hanno mai ottenuto. Dal 2009, i premi onorari dell'Academy of Motion Picture Arts and Sciences non vengono più assegnati durante la cerimonia degli Oscar, ma vengono presentati diversi mesi prima come Governors Awards in una cerimonia separata nella Grand Ballroom dell'Hollywood and Highland Center. Le seguenti persone, film e istituzioni hanno ricevuto un Oscar onorario: Info: Gli anni si riferiscono all'anno della cerimonia degli Oscar. Anche se gli Oscar onorari sono stati assegnati nell'ambito dei Governors Awards da ottobre a dicembre dell'anno precedente dal 2010, sono ancora attribuiti all'anno in cui sono stati assegnati gli Oscar. L'Oscar onorario per il merito umanitario è il Premio umanitario Jean Hersholt.

Collegamenti Web

Database ufficiale degli Academy Awards