Bundesgartenschau 2025

Article

June 30, 2022

Il Federal Horticultural Show 2025 si svolgerà a Rostock. La BUGA si svolgerà nel centro di Rostock, nel porto cittadino e sulla sponda opposta del Warnow.

Applicazione

In origine, anche le capitali statali di Schwerin e Wuppertal hanno presentato domanda per ospitare la BUGA 2025. La domanda di Schwerin non è riuscita a causa della mancanza di impegni finanziari da parte del governo statale. Nel luglio 2018, il consiglio comunale di Wuppertal ha deciso di ritirare la domanda per il 2025 e di puntare a un altro anno. Il sindaco Roland Methling ha presentato la domanda ufficiale di Rostock alla fine di luglio 2018 e la città si è aggiudicata l'appalto alla fine di agosto 2018.

Concetto

Con il BUGA, il cosiddetto "Rostocker Oval" intorno all'Unterwarnow presso il porto cittadino nel centro della città, a Dierkow ea Gehlsdorf deve essere sviluppato in termini di sviluppo urbano. Un ufficio di pianificazione di Berlino aveva sviluppato un concetto per l'applicazione e intervistato più volte i cittadini di Rostock. Il BUGA ha lo scopo di innescare massicci investimenti a Rostock, che devono essere collegati all'attuazione di altri progetti su larga scala. Tra i progetti figurano nuovi edifici per il Volkstheater, oggetto di dibattito da anni, e per il Museo Archeologico Statale, entrambi da collocarsi nel porto cittadino. Tuttavia, il calendario per questo progetto di costruzione è estremamente serrato e un concorso di architettura non può aver luogo almeno fino al 2019. Un ponte Warnow per pedoni e ciclisti collega il porto cittadino e il Gehlsdorfer Ufer a nord del Warnow. La principale arteria di traffico Am Strande, la strada più trafficata del Meclemburgo-Pomerania occidentale, che in precedenza separava il porto cittadino dal centro storico settentrionale, deve essere abbassata e chiusa. A Dierkow verrà realizzata un'ex discarica e verrà creato un nuovo parco cittadino a est di Rostock. È prevista anche la costruzione di un mercato coperto. Il concetto attuale è stato deciso dalla maggioranza della cittadinanza di Rostock il 23 ottobre 2020 nella decisione principale. Il Partito della Sinistra e parti dell'SPD hanno votato contro perché il Buga 2025 di Rostock è considerato difficilmente finanziabile, antidemocratico, antisociale e non ecologico.

Costi e Finanziamenti

Si dice che i costi per lo spettacolo del giardino ammontino a più di cento milioni di euro, di cui i costi per la Buga stessa costituirebbero una parte minore. La maggior parte è da attribuire a progetti di infrastrutture urbane, alcuni dei quali già pianificati - come la nuova realizzazione del Volkstheater o del ponte pedonale - o senza i quali BUGA difficilmente sarebbe finanziabile, come l'abbassamento e la copertura della strada Am Strande o la costruzione del Museo Archeologico Statale Circa la metà dei fondi necessari dovrebbe provenire dal governo federale. In linea di principio, anche il governo statale del Meclemburgo-Pomerania occidentale ha promesso il suo sostegno finanziario.

Esperienze con la Mostra Internazionale dell'Orticoltura 2003

Rostock aveva già ospitato l'Esposizione Orticola Internazionale del 2003. Come location è stato scelto un terreno incolto a Schmarl. Questi hanno offerto ai progettisti la possibilità di aggiornare il distretto prefabbricato nord-occidentale. La costruzione e la progettazione del sito IGA ha richiesto sei anni ed è costata 62 milioni di euro, più 32 milioni di euro per la realizzazione del quartiere fieristico. Il finanziamento è stato fornito dalla città anseatica di Rostock e dallo stato del Meclemburgo-Pomerania occidentale, nonché dal governo federale. L'evento ha attirato 2,6 milioni di visitatori. Il deficit dell'IGA è stato finalmente di 20 milioni di euro. Il successivo utilizzo del sito è stato criticato: la posizione periferica e gli scarsi collegamenti di trasporto si sono rivelati problematici, la visita all'IGA Park era possibile solo a pagamento fino al 2019 e la sala espositiva non presenta ulteriori coperture dei costi utilizzo.

Collegamenti Web

Sito web Buga 2025 BUGA 2025: partecipazione del pubblico prevista per il 5 febbraio 2020 su ndr.de singolo