Berlino

Article

August 17, 2022

Berlino ([bɛɐ̯ˈliːn]) è la capitale e, come stato, una repubblica parlamentare e uno stato membro parzialmente sovrano della Repubblica federale di Germania. Con circa 3,7 milioni di abitanti, la città è la più popolosa e con 892 chilometri quadrati il ​​comune più grande della Germania e la città più popolosa dell'Unione Europea. Con 4108 abitanti per chilometro quadrato, la città ha la terza più alta densità di popolazione in Germania. Quasi 4,7 milioni di persone vivono nell'agglomerato di Berlino e 6,2 milioni nella regione della capitale Berlino-Brandeburgo. La città-stato è composta da dodici distretti. Oltre ai fiumi Sprea e Havel, ci sono fiumi più piccoli e numerosi laghi e foreste nell'area urbana. Menzionata per la prima volta in un documento del XIII secolo, Berlino è stata la capitale del Mark Brandeburgo, della Prussia e della Germania nella sua storia. Dopo la fine della seconda guerra mondiale, la città fu soggetta allo status di quattro potenze nel 1945; Dal 1949 Berlino Est è stata la capitale della Repubblica Democratica Tedesca, mentre Berlino Ovest è stata strettamente associata alla vecchia Repubblica Federale Tedesca. Con la caduta del muro di Berlino nel 1989 e la riunificazione della Germania nel 1990, le due metà della città crebbero di nuovo insieme e Berlino riacquistò il suo ruolo di capitale tedesca. Dal 1999 la città è sede del governo federale, del presidente federale, del Bundestag tedesco, del Bundesrat, nonché della maggior parte dei ministeri federali, di numerose autorità federali e delle ambasciate. I principali rami dell'economia di Berlino includono il turismo, le industrie creative e culturali, la biotecnologia e l'assistenza sanitaria con la tecnologia medica e l'industria farmaceutica, le tecnologie dell'informazione e della comunicazione, l'edilizia e gli immobili, il commercio, l'optoelettronica e la tecnologia energetica, l'industria fieristica e congressuale. La città è un hub di trasporto europeo per il traffico ferroviario e aereo. Berlino è uno dei centri internazionali emergenti per i fondatori di aziende innovative. Berlino ha alti tassi di crescita annuale del numero di persone occupate ed è conosciuta come una città cosmopolita di cultura, politica, media e scienza. Le università e gli istituti di ricerca locali, gli sport ei musei locali godono di una reputazione internazionale. La metropoli porta il titolo UNESCO Città del Design ed è uno dei centri più visitati del continente. L'architettura, le feste e la vita notturna sono conosciute in tutto il mondo.

Geografia

Posizione

Punto di riferimento distintivo di Berlino, il Municipio Rosso, ha la posizione geografica: 52°31 ′ 7″ di latitudine nord, 13°24 ′ 30″ di longitudine est, il centro della città si trova a circa due chilometri a sud di esso a Kreuzberg (52° 30 × 10, 4 "N, 13 ° 24 '15,1" E). La maggiore espansione dell'area urbana in direzione est-ovest è di circa 45 chilometri, in direzione nord-sud di circa 38 chilometri. L'area di Berlino è di quasi 892 km². La città si trova nel nord-est della Repubblica Federale Tedesca ed è completamente circondata dallo stato del Brandeburgo. Il centro storico si trova nel punto più stretto e quindi più facilmente accessibile della valle glaciale Varsavia-Berlino, che attraversa Berlino da sud-est a nord-ovest ed è attraversata dalla Sprea in direzione est-ovest. La parte nord-orientale di Berlino si trova sull'altopiano di Barnim, quasi la metà dell'area urbana nell'area sud-occidentale si trova sull'altopiano di Teltow. Il distretto più occidentale, Spandau, si estende nella valle glaciale di Berlino, nell'area Brandeburgo-Potsdamer Havel e nelle pianure Zehdenick-Spandau Havel. Il paesaggio di Berlino è stato creato nell'era glaciale durante la fase di glaciazione più recente, l'era glaciale della Vistola. Circa 20.000 anni fa l'area di Berlino era ricoperta dalla calotta glaciale scandinava (ghiacciaio) spessa diverse centinaia di metri. Al