23. giugno

Article

June 30, 2022

Il 23 giugno è il 174esimo giorno del calendario gregoriano (175° negli anni bisestili), quindi rimangono 191 giorni fino alla fine dell'anno.

Eventi

Politica e affari mondiali

0229: Il signore della guerra cinese Sun Quan, duca di Wu, si autoproclama imperatore della dinastia Wu. 1101: I crociati lombardi conquistano Ankara durante la crociata del 1101. 1180: La guerra Gempei inizia in Giappone con la prima battaglia di Uji, in cui due famiglie di samurai combattono per il potere nello stato. 1197: Vladislav Heinrich viene eletto duca di Boemia. Poco dopo, però, abdicò in favore del fratello Ottokar I per non far degenerare la disputa familiare tra i Přemyslidi. 1305: Nel Trattato di Athis-sur-Orge, la contea delle Fiandre diventa indipendente come feudo francese, ma deve lasciare le città di Lille, Douai e Béthune alla corona francese e pagare un compenso annuale. 1314: Nella battaglia di Bannockburn, Robert the Bruce ottiene una vittoria decisiva su un esercito inglese sotto Edoardo II e si assicura così l'indipendenza della Scozia. 1372: La battaglia navale di due giorni di La Rochelle nella Guerra dei Cent'anni si conclude con una vittoria della flotta franco-castigliana sugli inglesi. 1524: All'epoca della guerra dei contadini tedeschi, nella valle di Wutach presso Stühlingen ha luogo il primo rilevamento contadino. 1565: Durante l'assedio di Malta, gli Ottomani riescono a conquistare il Forte Sant'Elmo secondo i piani del corsaro Turgut Reis, che viene ucciso nell'attacco. 1585: Durante la Guerra degli Ottant'anni ha luogo la battaglia di Amerongen nella provincia di Utrecht. Il conte Adolf von Neuenahr e le sue truppe composte da mercenari olandesi e tedeschi falliscono nel tentativo di fermare il saccheggio delle unità spagnole. 1606: La pace di Vienna pone fine a una rivolta durata mesi contro gli Asburgo nell'Alta Ungheria. L'arciduca Mattia d'Austria riconosce il capo Stephan Bocskai come principe di Transilvania e concede la libertà religiosa ai calvinisti e ai luterani nell'Alta Ungheria. 1611: Il navigatore inglese Henry Hudson viene abbandonato con suo figlio e sette fedeli membri dell'equipaggio dopo un ammutinamento in una barca aperta. L'ulteriore destino degli abbandonati è sconosciuto. 1656: Nel Trattato di Marienburg, il re di Svezia Carlo X. Gustav Brandeburgo-Prussia si assicura come alleato nella Seconda Guerra del Nord. 1757: Nella battaglia di Plassey, una forza mercenaria della British East India Company, guidata da Robert Clive, sconfigge la forza di Siraj-ud-Daula, l'ultimo nawab indipendente del Bengala. La battaglia è considerata l'inizio del dominio britannico in India. 1758: Nella battaglia di Krefeld durante la Guerra dei Sette Anni, i prussiani sotto il principe Ferdinando sconfiggono un esercito francese superiore guidato dal conte di Clermont. 1760: Nella guerra dei sette anni, l'austriaco sconfigge l'esercito prussiano nella battaglia di Landeshut. Il capo militare prussiano Heinrich August de la Motte Fouqué è il prigioniero più importante. 1865: La guerra civile termina con la resa delle ultime truppe confederate in Texas. 1914: Durante la Rivoluzione messicana, un esercito di ribelli guidati da Pancho Villa sconfigge le truppe governative del presidente Victoriano Huerta nella battaglia di Zacatecas. Dopo la vittoria, però, scoppiano nuovi litigi tra le varie fazioni del campo rivoluzionario, che scatenano ulteriori scontri. 1915: inizia la prima battaglia isontina della prima guerra mondiale. 1916: Nella battaglia di Verdun, le truppe tedesche assaltano lo stabilimento intermedio di Thiaumont. 1919: le truppe lettoni ed estoni riescono a fermare l'avanzata delle forze armate dello Stato baltico nella guerra d'indipendenza estone vicino a Cēsis. 1920: Con l'abolizione dei privilegi nobiliari in Prussia, i titoli nobiliari in Germania sono ormai solo no