Stratocaching

Article

August 15, 2022

Stratocaching è sia un esperimento scientifico che un gioco di avventura per il grande pubblico, consistente nella ricerca di oggetti rilasciati da un pallone stratosferico. È una combinazione di due attività popolari: geocaching e mongolfiera. Stratocaching è un progetto originale, alla cui realizzazione hanno partecipato i seguenti enti: Talentcentrum Laborky (sviluppo e implementazione), Dataconsult/Taktiq (supporto PR), Technet (media partner), CTU (antenne speciali), NetRex (stream video), HAM Radio (connessione radio) e ČHMÚ (esperienza, test, sito di lancio). Lo sponsor principale era ESET.

2013

Il primo evento di questo tipo ha avuto luogo il 16 novembre 2013. Un pallone munito di telecamere è stato lanciato dalla stazione meteorologica di Praga-Libuš e capsule volanti sotto forma di grandi semi d'acero con un localizzatore GPS sono state rilasciate dalla sua speciale gondola a un'altitudine di 30 chilometri stratocache). Un gioco di geolocalizzazione sulla ricerca di questi "semi" è quindi iniziato sul terreno. Alla fine, oltre 13.000 persone hanno preso parte al gioco per trovare la stratocache e 220.000 spettatori hanno guardato il feed video in diretta dalla mongolfiera. Questo primo gioco si è concluso con un fallimento poiché tutti i semi si sono congelati e nessuno ha inviato le proprie coordinate. Secondo i commenti dei partecipanti, il primo seme è stato trovato da un residente vicino al sito dell'impatto, che ha contattato telefonicamente l'organizzatore secondo le istruzioni per il seme. Altri semi sono stati trovati mediante ricerca casuale in prossimità delle coordinate così determinate.

2014

Il 5 ottobre è stata testata l'applicazione mobile per il gioco principale, dove i giocatori dovevano trovare e scattare una foto del codice QR su 12 cache precedentemente posizionate in diversi angoli della Repubblica Ceca. Il secondo evento si è svolto il 25 ottobre 2014. Sempre dalla stazione meteorologica di Praga-Libuš è decollato un pallone aerostatico con un carico di 12 "semi", questa volta dotato anche di riscaldamento e vari tipi di comunicazione per il trasferimento delle coordinate (SMS via GSM, RTTY, APRS, LoRA sperimentale). Questo tentativo è stato afflitto da una serie di problemi, poiché l'interferenza reciproca di tutti i dispositivi, aiutata da un'iniezione dell'ultimo minuto della confezione di Dropion, ha impedito al Dropion di ricevere segnali GPS. Pertanto è stato necessario disattivare la connessione wi-fi per la trasmissione delle immagini, che ha consentito l'avvio di almeno due sistemi di backup per la trasmissione della posizione. Ad un'altezza di 29.308 metri, il pallone è esploso inaspettatamente. Poiché il sistema principale non disponeva ancora di dati sull'altezza discendente, i "semi" sono stati rilasciati fino al segnale orario a un'altezza di soli 4170 metri. Ciò ha fatto cadere la maggior parte dei "semi" su un'area relativamente piccola di un campo vicino al villaggio di Lipany.

Collegamenti esterni

http://www.zadnaveda.cz/stratocaching-1/ http://www.ceskatelevize.cz/ct24/domaci/249191-stratocaching-hledani-pokladu-ktere-spadly-z-nebe/ http://technet.idnes.cz/stratocaching-0f7-/tec_vesmir.aspx?cA131118_164459_tec_vesmir_kuz http://technet.idnes.cz/stratocaching-prasknuti-balon-stratosfera-stratosfericky-balon-pyl-/tec_vesmir.aspx?cA141027_114319_tec_vesmir_kuz