Ossa uditive

Article

May 25, 2022

Ossa uditive (latino: ossicula auditus) Le ossa dell'orecchio medio o delle ossa dell'orecchio sono tre ossa - un martello (malleus), un'incudine (incudine) e una staffa (stapes) - poste nella cavità dell'orecchio medio nella cavità timpanica dei mammiferi (cavum tympani) e collegata alla membrana timpanica. Il martello e l'incudine appartengono alla mandibola, la staffa all'arco ioide. La catena di queste ossa trasmette il suono dal timpano all'orecchio interno: la piastra della staffa tocca la finestra ovale nell'orecchio interno.

Origine embrionale

Le ossa dell'orecchio medio sono state formate dalla trasformazione di parti degli archi branchiali originari, che hanno perso il loro significato dopo che i vertebrati hanno attraversato la terra, ma si sono conservate in alcune varianti (almeno allo stadio embrionale). La staffa ha origine da un iomandibolare (una struttura che ha origine nell'arco ioide), un martello dalla cartilagine di Meckel (che è una struttura dalla parte ventrale dell'arco mandibolare) e un'incudine da una struttura chiamata palatoquadratum (che ha origine nella dorsale parte dell'arcata mandibolare).

Collegamenti

Riferimento

In questo articolo è stata utilizzata una traduzione del testo dell'articolo Hearing Cubes sulla Wikipedia slovacca.

Letteratura

SINĚLNIKOV, R. D. e team. Atlante di anatomia umana. Volume III. Praga: Státní zdravotnické nakladatelství, 1965. 400 p.

Collegamenti esterni

Immagini, suoni o video su Hearing bones su Wikimedia Commons (Inglese) McGill University - 3D Ear: Ossicles