Pontificio Consiglio

Article

June 30, 2022

I consigli pontifici sono organi della Curia romana composti da clero e laici, il cui compito è di studiare questioni relative ad aspetti specifici della dottrina o del governo della Chiesa, nonché preparare documenti per la Curia romana, il Sinodo dei Vescovi o un congregazione. La loro struttura, esistenza e funzionamento dipendono direttamente dall'autorità pontificia e sono strettamente legati alle Risoluzioni II. del Concilio Vaticano. Devono rispondere alle esigenze dei tempi.

Posizione gerarchica

Nell'ordine curiale, i consigli seguono gerarchicamente la segreteria di stato, le congregazioni e le corti pontificie. Sono presieduti dal vescovo "presiedente". Il vescovo presiedente è assistito nel suo ufficio da un segretario (di solito il vescovo titolare). È un dicastero più piccolo. Se paragoniamo la Curia romana al governo, allora i dicasteri sono analoghi ai ministeri e i consigli pontifici alle segreterie di Stato.

Elenco dei suggerimenti attualmente funzionanti

In origine c'erano nove concili papali, ma durante le riforme della Curia il loro numero si ridusse a cinque: Pontificio Consiglio per l'Unità dei Cristiani Pontificio Consiglio per l'interpretazione dei testi legislativi Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso Pontificio Consiglio della Cultura Pontificio Consiglio per la Nuova Evangelizzazione

Ex Concili Pontifici

La Costituzione Apostolica Pastor Bonus del 1988 ha istituito anche il Pontificio Consiglio per il Dialogo con i non credenti, fondato nel 1965 da Paolo VI. 25 marzo 1993 Giovanni Paolo II. ha pubblicato il motu proprio Inde a Pontificatus, con il quale ha collegato il Pontificio Consiglio per il Dialogo con i non credenti con il Pontificio Consiglio della Cultura. Nel 2016 papa Francesco ha abolito il Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali. La sua funzione è stata assunta dal Segretariato per la Comunicazione. Il 1° settembre lo stesso papa ha abolito il Pontificio Consiglio per la Famiglia e il Pontificio Consiglio per i Laici e li ha fusi con il Dicastero per i laici, la famiglia e la vita. Il 1° gennaio 2017 lo stesso papa ha abolito i Pontifici Consigli della Giustizia e della Pace, "Cor Unum", la Pastorale per i Migranti e i Nomadi e la Pastorale dei Medici, e li ha uniti nel Dicastero per il servizio all'umanità integrata sviluppo.

Riferimento

Questo articolo utilizza traduzioni di testi dagli articoli Pontifici consigli sulla Wikipedia italiana e dal Conseil pontificial sulla Wikipedia francese.

Articoli correlati

Curia Pontificia

Collegamenti esterni

Immagini, suoni o video sul Pontificio Consiglio su Wikimedia Commons