Nazioni Unite

Article

May 25, 2022

Le Nazioni Unite, abbreviate UN, sono un'organizzazione internazionale i cui membri sono tutti gli stati riconosciuti del mondo tranne il Vaticano - a giugno 2021 conta 193 stati membri.

Informazioni generali

Le Nazioni Unite sono state fondate il 24 ottobre 1945 a San Francisco (Stati Uniti) in seguito all'adozione della Carta delle Nazioni Unite da parte di 51 stati, tra cui l'allora Cecoslovacchia, e al significativo sostegno del Fondo Rockefeller. Ha sostituito la Società delle Nazioni, che ha fallito come garante della sicurezza collettiva e della risoluzione pacifica dei conflitti. La prima Assemblea Generale delle Nazioni Unite si tenne il 10 gennaio 1946 a Londra. L'ONU mira a mantenere la pace e la sicurezza internazionali e ad assicurare la cooperazione internazionale. L'adesione all'ONU si basa sul principio dell'uguaglianza sovrana, gli Stati hanno le proprie rappresentanze, le cosiddette missioni permanenti, soprattutto nella sede dell'ONU a New York, ma anche, ad esempio, a Ginevra o Vienna. Ciascuno Stato membro ha un rappresentante nell'Assemblea generale e dispone di un voto ugualmente valido. L'organo esecutivo è il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, che ha la responsabilità primaria del mantenimento della pace e della sicurezza internazionali e le cui risoluzioni sono giuridicamente vincolanti. Gli altri principali organi delle Nazioni Unite sono Consiglio economico e sociale delle Nazioni Unite - ECOSOC, Consiglio di fondazione delle Nazioni Unite, Corte di giustizia Internazionale Segretariato guidato dal Segretario Generale dell'ONU Nel 2001 l'ONU ha ricevuto il Premio Nobel per la Pace. L'Ufficio dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (1954 e 1981), il Fondo delle Nazioni Unite per l'infanzia (1965) e la Forza di mantenimento della pace delle Nazioni Unite (1988) hanno già ricevuto lo stesso premio. Le lingue ufficiali sono inglese, arabo, cinese, francese, russo e spagnolo.

Consiglio di sicurezza

Il Consiglio di Sicurezza (SC) ha 15 membri. La Carta delle Nazioni Unite designa 5 di loro come permanenti, l'Assemblea Generale elegge altri 10 stati come membri non permanenti per un mandato di due anni. I membri permanenti del Consiglio di sicurezza con diritto di veto sulle proposte di risoluzione sono: Cina, Francia, Russia, Stati Uniti d'America e Regno Unito. 10 membri non permanenti (tra parentesi fine mandato): Belgio (2020), Repubblica Dominicana (2020), Estonia (2021), Indonesia (2020), Sudafrica (2020), Germania (2020), Niger (2021), Saint Vincent e Grenadine (2021), Tunisia (2021) e Vietnam (2021). La Repubblica Ceca è stata membro del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite per la prima e l'ultima volta nel periodo 1994-1995 nel periodo successivo alla disintegrazione della Cecoslovacchia. Nel 2003 ha ospitato la 57a sessione dell'Assemblea Generale, presieduta dall'allora Presidente dell'Assemblea Generale, Jan Kavan. Significativa è stata anche la Presidenza ceca del Consiglio economico e sociale delle Nazioni Unite nel 1997. Le decisioni del Consiglio di sicurezza (Regolamenti globali) sono direttamente valide in ciascuno Stato membro.

Consiglio economico e sociale

Il Consiglio Economico e Sociale (ECOSOC) conta 54 membri, eletti per un triennio dall'Assemblea Generale. Il mandato di uno Stato membro scade il 31 dicembre dell'ultimo anno.

Consiglio di fondazione

Il Consiglio di fondazione è composto da 5 membri: Cina, Francia, Russia, Regno Unito e Stati Uniti. Il Consiglio ha formalmente cessato le sue attività il 1° novembre 1994, quando Palau, ultimo territorio sotto l'amministrazione dell'ONU, è diventato uno Stato indipendente e membro dell'ONU. Con una risoluzione adottata quel giorno, il Consiglio ha modificato il proprio Regolamento in modo che non si riunisse annualmente, ma solo se necessario quando la situazione lo richiedeva. La convocazione può essere decisa dal suo presidente o, se richiesto dalla maggioranza dei membri del Consiglio di fondazione, dall'Assemblea generale o dal Consiglio di sicurezza.

Corte Internazionale di Giustizia

La Corte internazionale di giustizia ha sede a L'Aia. Ha 15 membri eletti dall'Assemblea Generale e dal Consiglio di Sicurezza. I giudici sono eletti per un mandato di nove anni. La scelta deve tener conto del principio che tutte le regioni del mondo e il mondo dovrebbero essere rappresentate