Natura senza vita

Article

June 28, 2022

La natura inorganica o natura inanimata è la natura formata da tali forme di materia che non sono considerate organismi, i loro componenti e i loro caratteristici materiali da costruzione (questi sono indicati come natura vivente). La natura inanimata può essere descritta come forme generali della materia (materia e campi, particelle elementari, radiazione) e dei processi che avvengono in essa, nonché prodotti naturali specifici formati da atomi, molecole, cristalli, ecc., come rocce e minerali , acqua e ghiacciai, atmosfera o interi pianeti, lune, stelle e sostanze interstellari. La definizione non è netta, anche le sostanze viventi, di origine organica possono essere intese come parte della natura inanimata, se non sono dominate da processi biologici (es. petrolio, carbone, ambra, suolo). La natura inorganica è oggetto di ricerca in fisica, chimica inorganica, astronomia e scienze della terra (planetologia), comprese le loro discipline di frontiera.

Riferimento

In questo articolo è stata utilizzata una traduzione del testo dall'articolo Natura inorganica sulla Wikipedia slovacca.

Collegamenti esterni

FILIT