Biblioteca parlamentare nazionale del Giappone

Article

August 15, 2022

La Biblioteca parlamentare nazionale del Giappone (国立 国会 図 書館, Kokuricu kokkai tošokan) è l'unica biblioteca nazionale del Giappone. È stato istituito per legge nel 1948 presso il Parlamento giapponese (Kokkai), sull'esempio dell'American Library of Congress. È stata fondata sulla base di tre biblioteche più antiche, due biblioteche nelle camere superiore e inferiore del parlamento e la Biblioteca Imperiale, fondata dal Ministero dell'Istruzione nel 1872. La biblioteca è stata fondata nel 1948 dal politico Tokujiro Kanamori e dal filosofo Masakazu Nakai. La Biblioteca Nazionale Parlamentare ha due sedi principali, a Tokyo (Nagatachó, sede aperta nel 1961) ea Kyoto (Kansai-kan). Una raccolta di letteratura per bambini è raccolta nel quartiere Ueno di Tokyo. La parte più rara delle collezioni è costituita da 6.000 documenti dello shogunato Tokugawa, 8.000 manoscritti medici del periodo Edo o testi cinesi della dinastia Qing.

Collegamenti

Riferimento

Questo articolo utilizza materiale dall'articolo di Wikipedia in inglese National Diet Library.

Collegamenti esterni

Immagini, suoni o video sulla Biblioteca parlamentare nazionale del Giappone su Wikimedia Commons Sito ufficiale (giapponese)