Canada

Article

July 1, 2022

Il Canada (Canada inglese e francese, pronuncia inglese [ˈkʰænədə], pronuncia francese [canada]) è il secondo paese più grande del mondo (9,98 milioni di chilometri quadrati), situato nel nord del Nord America. Confina con l'Oceano Artico (a nord), l'Atlantico (a est), gli Stati Uniti (a sud e nord-ovest) e l'Oceano Pacifico (a ovest). Il Canada è nato nei territori indiani e inuit come unione di territori e colonie britannici d'oltremare, alcuni dei quali facevano parte dell'impero coloniale francese. Ha ottenuto l'indipendenza dalla Gran Bretagna pacificamente attraverso il British North America Act del 1867 e il Canada Act del 1982. Il Canada è una federazione di dieci province e tre territori federali. È anche una monarchia costituzionale parlamentare. Il capo dello stato è il monarca britannico, questo è l'ultimo collegamento con l'ex centro di colonizzazione. Il Canada si definisce un paese bilingue (le lingue ufficiali sono inglese e francese), e nel Nunavut, ad esempio, la lingua ufficiale è l'indigeno Inuit. Da un punto di vista industriale, è un paese tecnicamente avanzato con vaste risorse naturali e minerarie. L'economia canadese è la decima più grande al mondo, con il Canada al tredicesimo posto nel mondo. È membro del G8 e dell'area di libero scambio con Stati Uniti e Messico. Il Paese ha stretti rapporti politici ed economici con gli Stati Uniti, con i quali ha un confine a lungo incustodito. È il confine più lungo tra due stati del mondo. L'unico altro paese in cui si può parlare in modo significativo del confine con il Canada è la Danimarca, dal cui territorio dipendente - la Groenlandia - solo stretti stretti separano le isole artiche canadesi. Nonostante le sue vaste dimensioni, il Canada ha una popolazione relativamente piccola, circa 38 milioni di persone, e quindi una bassa densità di popolazione. La capitale del Canada è Ottawa, le tre città più popolose sono Toronto, Montreal e Vancouver. Il Canada è un membro fondatore della NATO.

Nome

Il nome Canada deriva dalla lingua delle prime nazioni - più precisamente dalla tribù degli Huron - e suona kanata e può essere tradotto in ceco come "villaggio", "raggruppamento di villaggi" o "insediamento". Nel 1535, gli indiani usarono la parola per descrivere l'insediamento di Stadacona in un'intervista a Jacques Cartier. Iniziò quindi a usarli per denotare l'area intorno al suo insediamento - oggi fa parte della città del Quebec. Dal 1547, questa designazione iniziò ad apparire sulle mappe come indicazione di una vasta area circostante. Pertanto, la designazione originale, Nuova Francia, cessò di essere utilizzata e Canada era il nome del territorio a nord degli Stati Uniti e ad est dell'Alaska. La colonia francese del Canada, Nuova Francia, ha avuto origine lungo il fiume San Lorenzo ea nord dei Grandi Laghi. Più tardi, il Regno Unito guadagnò territorio, che in seguito istituì due colonie: il Canada superiore e il Canada inferiore, denominati collettivamente Canada The Canadas. Questi scomparvero nel 1841, quando furono uniti nella Provincia Unita del Canada. Nel 1867, il Canada divenne una confederazione e un dominio britannico, e fu ufficialmente chiamato Dominion of Canada, o Confederazione canadese. Con il crescente grado di indipendenza dalla Gran Bretagna, il nome Dominion of fu sempre più abbandonato. Nel 1982 fu approvato il Canada Act, che elencava il Canada come l'unico nome ufficiale del paese. Nello stesso anno, Dominion Day è stato ribattezzato Canada Day.

Storia

Insediamento di nativi americani

50.000-17.000 anni fa, durante la quarta era glaciale, o il cosiddetto Wisconsin, l'abbassamento del livello del mare ha permesso alle persone di avanzare attraverso l'odierno Stretto di Bering (attraverso la Beringia) dalla Siberia alle Americhe. Tuttavia, il territorio del Canada è stato bloccato dai ghiacciai