Jan Palous

Article

May 25, 2022

Jan Palouš (Ceské Budějovice, 25 ottobre 1888 – Praga, 25 settembre 1971), fino al 1947 Jan Leopold Alois Pallausch, è stato un giocatore di hockey su ghiaccio cecoslovacco, autore di memorie e regista. È stato uno dei moschettieri di hockey cechi, è diventato famoso come il marcatore del primo gol della squadra di hockey ceca e ha vinto due titoli europei. Ha usato molti altri nomi, come Pal, Valda, Algae, ecc.

Vita

Giovani

Nacque Jan Leopold Alois Pallausch, figlio del consiglio minerario Alois Pallausch (1835–1914) e di sua moglie Leopoldina, nata Limpová (1849–1916). Il cognome ufficiale fu cambiato in Palouš solo nel 1947. Dal 1899 la famiglia fu denunciata alla polizia a Královské Vinohrady (ora Praga), Jan era il più giovane di sei figli. Ha studiato tecnologia a Praga.

Vita familiare

Il 28 ottobre 1919 sposò (matrimonio civile) Maria Kafková (1889– ??).

Dopo la seconda guerra mondiale

Dopo la seconda guerra mondiale si dedicò all'attività editoriale e scrisse le sue memorie. Nel 1959, insieme ad altri eccezionali ex calciatori e giocatori di hockey, vinse il titolo di Merited Master of Sports e morì a Praga.

Pista sportiva

Jan Palouš ha giocato a hockey per l'Academic SK dalla sua giovinezza da giovane band (in seguito ribattezzata Czech Sports Society). Come membro di questo club, insieme ai giocatori dello Slavia Praga, conobbe il vero hockey su ghiaccio a livello internazionale a Chamonix nel 1909 (allora denominato canadese per distinzione). Ha segnato il primo gol storico della nazionale ceca in questo sport. Dopo essere tornato da Chamonix, pubblicò l'idea sulla rivista Sport a gridare che l'hockey su ghiaccio avrebbe avuto la precedenza sulle bande nell'hockey in futuro. È stato attivo nel giornalismo negli anni successivi. Nel 1912 chiese la costruzione di una sala coperta con ghiaccio artificiale a Praga, casualmente nel luogo in cui ciò avvenne dopo più di cinquant'anni. Era parte integrante della squadra nazionale di hockey ceca. Prima della prima guerra mondiale perse solo le prime due partite del Campionato Europeo di Hockey su Ghiaccio nel 1914, dove viaggiò dopo aver superato le prove tecniche fino all'ultima partita. Dopo la prima guerra mondiale, cambiò la maglia del club e si trasferì allo Slavia Praga. Da giocatore in Cecoslovacchia, partecipò ai tornei olimpici nel 1920 (qui i Cecoslovacchi vinsero il bronzo) e nel 1924, che furono anche i primi campionati del mondo, e un Campionato Europeo nel 1921. Ha rappresentato un totale di 19 partite, in cui ha giocato segnato 2 gol.

Montatore, scrittore e regista

È stato editore di Prager Press, pubblicista sportivo e autore di memorie. Negli anni '50 collabora a pubblicazioni pittoriche, anche con il figlio Radim Palouš.

Memoárová literatura

Ciao, sono l'editore Laufer! (ricordi e avventure di un annunciatore sportivo nei club e sul campo, in treno e al microfono; sotto il cognome originale J.A. Pallauš, disegni di Ondřej Sekora; Praga, Orbis, 1931) Moschettieri con una mazza da hockey (una storia sui destini tristi e felici dei nostri primi giocatori di hockey, prefazione di Josef Laufer, illustrazioni di Jiří Hejn; Praga, Mladá fronta, 1955, 1959, 1968) Con una mazza da hockey in giro per il mondo (copertina, rilegatura e illustrazioni di Jiří Hejn; Praga, Mladá fronta, 1956)

Altro

Il volto della Cecoslovacchia (compilato da Jan A. Palouš, testi di František Halas; Praga: Orbis, 1948)

Filmografia

Ha diretto i film Night Terror (1914), The Sixteen-Year-Old (1918), The Dream of Brother Andrew (1918), The Princess of the Cottage (1918), The Czech Sky (1918), The Devil (1918) e La strada intorno alla Repubblica (1923). Ha scritto la sceneggiatura del film The Princess from the Cottage e ha anche recitato nel film The Road Around the Republic.

Collegamenti

Riferimento

Collegamenti esterni

Immagini, suoni o video su Jan Palouš su Wikimedia Com