Insettivori

Article

June 28, 2022

Gli insettivori (Eulipotyphla) sono un ordine di mammiferi. L'ordine contiene circa 450 specie suddivise in 4 famiglie recenti che vivono in tutto il mondo (setole, toporagni, talpe, ricci). In Europa vivono circa 30 specie, nella Repubblica Ceca ci sono tre famiglie con un totale di 10 specie: ricci, talpe e toporagni.

Caratteristiche

Di solito si tratta di piccoli animali con una lunghezza del corpo fino a 15 cm e un peso fino a 200 g, ma i ricci europei, ad esempio, raggiungono taglie più grandi (oltre 1 kg di peso) e la pelliccia di topo asiatico (Echinosorex gymnura) misura a 45 cm e pesa fino a 2 kg. Hanno un cranio allungato e un piccolo cervello con un cervello di costruzione semplice con grandi lobi olfattivi. Una delle caratteristiche primitive è un dente completo composto da un gran numero (26-48) di denti appuntiti e simili. Alcuni toporagni hanno sviluppato ghiandole velenifere sottomandibolari. La femmina ha da 2 a 14 paia di capezzoli. Il periodo di gestazione varia da 11 a 43 giorni Si nutrono principalmente di invertebrati e piccoli vertebrati e, in misura minore, di alimenti vegetali. Si orientano principalmente con l'olfatto e il tatto, alcuni hanno un udito eccellente. Una visione più debole è probabilmente correlata all'attività notturna predominante.

Sistema

Gli insettivori rappresentano una linea basale di placenta chiamata Laurasiatherie. La famiglia Insectivora comprendeva in passato anche famiglie dell'odierno ordine speciale Afrosoricida (falene d'oro - Chrysochloridae, picchi - Potamogalidae e cardi - Tenrecidae), dopo la loro esclusione (non sono imparentati con altri insettivori, si affiancano a rastrelli, coleotteri e altri coleotteri, Afrotheria), i restanti rappresentanti sono chiamati collettivamente Eulipotyphla. L'ordine Insectivora in precedenza serviva agli zoologi come cestino di "rifiuti" o "raccolta" per mammiferi con legami di sviluppo poco chiari. La sistematica non è ancora stabile (2019) e potrebbero verificarsi cambiamenti.

Riferimento

Letteratura

Anděra M., 1997: Animal World I. Mammiferi 1. Albatros 143 p. Reichholf J., 1996: Guida della natura. mammiferi. IKAR 287 pag. Sigmund L., Hanák V., Pravda O., 1994: Zoologia dei cordati. Università Carlo 501 pag. Šumbera, R., 2002: Mammiferi. Risolto? Nuovi capitoli sui vecchi eventi dei mammiferi. Universo 81, 6, 318–325.

Collegamenti esterni

Immagini, suoni o video su insettivori su Wikimedia Commons Insettivori