Entità (matematica)

Article

June 25, 2022

Un'entità in matematica è un'entità che viene studiata dalla matematica e con essa vengono eseguite operazioni matematiche, è sempre distinguibile da altre entità ed esiste indipendentemente da esse. Può anche essere un concetto astratto.

Descrizione

La prima percezione di una persona è una persona reale vicina o oggetti più vicini, cioè oggetti. Gli oggetti si manifestano in una certa situazione, possono muoversi e cambiare in qualche azione. Collegando un oggetto, una situazione e un evento, si creano fenomeni, differiscono o si assomigliano. Quindi hanno delle proprietà. Sulla base dello studio delle proprietà dei fenomeni, è possibile creare un concetto (viene creato da un riassunto di proprietà comuni). Allo stesso modo, altri concetti sono formati da concetti e fenomeni diversi. Fenomeni e concetti sono chiamati entità.

Esempio

I termini 1, 5, 700 - hanno una caratteristica comune, determinano il numero del termine, che può essere confrontato tra loro. L'astrazione crea quindi la nozione di numero naturale. Al termine numero naturale possono essere assegnati un numero infinito di altri termini, ad esempio 4, 11, 521.

Riferimento

Collegamenti esterni

Immagini, suoni o video su oggetti matematici su Wikimedia Commons