Adam Komers

Article

June 26, 2022

Adam Komers (*23 novembre 1965 a Kolín) è un giornalista, artista e imprenditore ceco. Negli anni 1990-2016 ha lavorato come redattore di notiziari televisivi cechi. È stato il leader durante la crisi a cavallo tra il 2000 e il 2001, quando alcuni redattori si sono opposti al neoeletto direttore Jiří Hodač e alla testata giornalistica Jana Bobošíková. Negli anni '90, ha anche lavorato per TV Prima come vice caporedattore delle notizie Jan Martinek. Già nel 2001, è stato minacciato di scaricare dallo schermo dopo aver chiamato lo studio di Brno ČT "televisione di standardizzazione Drahošov". Il motivo è stato il comportamento inappropriato di Komers nei confronti del direttore dello studio Zdeněk Drahoš, che ha moderato le notizie regionali fino al 2002, quando si è dimesso per motivi personali, ma ha continuato a lavorare come montatore alla televisione ceca. Nell'ottobre 2013, insieme alla moderatrice Daniela Drtinová, ha presentato una denuncia al Czech Television Council contro la gestione della televisione, secondo cui il caporedattore della televisione ceca Petr Mrzena è intervenuto alla notizia a favore del presidente Miloš Zeman e la festa SPOZ. Nello stesso anno si è dimesso dalla carica di vicedirettore capo della televisione ceca. Ha lasciato la televisione ceca nel 2016 perché non voleva lavorare nell'archivio. Nel 2020 si è rivolto a un deputato e al Consiglio della televisione ceca in una lettera, richiamando l'attenzione su un gruppo politico che sta cercando di controllare e mettere a tacere la televisione ceca.

Collegamenti

Riferimento