1997

Article

June 25, 2022

Il 1997 (MCMXCVII) è stato l'anno che, secondo il calendario gregoriano, è iniziato mercoledì.

Eventi

esko

3 gennaio - Termina la trasmissione della prima emittente televisiva privata, Premiéra TV, e inizia la trasmissione del suo successore, Prima televize. È diventata la seconda televisione nazionale privata nella Repubblica ceca. 4 gennaio - Il presidente della Repubblica Ceca Vaclav Havel ha sposato Dagmar Veskrnova. 7 gennaio - Il ministro della Giustizia Jan Kalvoda si dimette. Il motivo delle sue dimissioni dalla carica di ministro è stato il fatto che ha usato illegalmente il titolo di JUDr., sebbene non abbia superato gli esami di dottorato. Vlasta Parkanová lo ha sostituito dalla stessa squadra. 11 gennaio - nella Cattedrale di S. Il cardinale Miloslav Vlk ha consacrato Vita ai vescovi V. Malý e J. Paďour. 21 gennaio - Il primo ministro Vaclav Klaus e il cancelliere federale Helmut Kohl ratificano a Praga la Dichiarazione ceco-tedesca. Miroslav Sládek, presidente della SPR-RSČ, si è opposto alla ratifica, così come all'intera dichiarazione ceco-tedesca, nel suo discorso, per il quale è stato processato un anno dopo. 22 gennaio - La modella ceca Tereza Maxová ha fondato la Fondazione Tereza Maxová. 28 gennaio - Gli insegnanti delle scuole primarie e secondarie hanno lanciato un cosiddetto sciopero a catena come espressione di insoddisfazione per i loro stipendi (il culmine è avvenuto durante una manifestazione in Piazza della Città Vecchia a Praga il 12 aprile). 4. – 8. Febbraio - Il loro sindacato annuncia uno sciopero dei ferrovieri; è stato il più grande sciopero della storia moderna ceca, originariamente previsto per 2 giorni. Gli scioperanti hanno chiesto la conclusione di un accordo con il governo (lo sciopero ha comportato una perdita di 1 miliardo di corone). 5 febbraio - Pavel Dostál, deputato, è stato licenziato. Il 14 febbraio, entrambe le camere del parlamento ceco hanno approvato la dichiarazione ceco-tedesca. Il 26 febbraio è stato accreditato nell'elenco delle zone umide in via di estinzione di Litovelské Pomoraví. Il 24 marzo, il capo dell'APS Jan Kalvoda si dimette. Sarà sostituito da Michael Žantovský. Il 9 aprile si dimette il ministro per lo sviluppo regionale Jaromír Schneider (KDU-ČSL). A maggio, Tomáš Kvapil lo sostituirà dalla stessa squadra. Il 18 aprile, gli assassini dell'Aquila sono stati condannati: Ludvík Černý all'ergastolo, Vladimír Kuna a 25 anni, Karel Kopáč a 21 anni, Petr Chodounský a 14 anni e Irena Meierová a 10 anni. 25-27 Aprile Papa Giovanni Paolo II ha visitato Praga e Hradec Králové. La sua visita faceva parte del Millennio di San Vito. Maggio - Il ministro dell'Industria e del Commercio Vladimír Dlouhý dichiara in un programma televisivo che non intende dimettersi da ministro anche dopo il crollo delle difficoltà economiche. “Dovrebbero prendermi prima con i piedi!” è la sua reazione. 25 maggio - Un'esplosione suicida si è verificata nel sanatorio di Priessnitz a Jeseník. L'autore del reato Bohumil Šole, un ex dipendente di Synthesis, è morto in esso. 2 giugno - Il ministro dell'Industria e del Commercio Vladimir Dlouhy (ODA) si dimette. Karel Kühnl lo sostituirà dalla stessa squadra. 2 giugno - Il ministro dell'Istruzione Ivan Pilip (ODS) si dimette. Sarà sostituito dal membro non partito Jiří Gruša. 9 giugno - Milan Uhde si dimette da presidente del gruppo parlamentare ODS. Il giorno successivo, Jiří Honajzer viene eletto a questa posizione. 10 giugno - Per la prima volta dal novembre 1989, il governo chiede il voto di fiducia durante il suo mandato; ha ottenuto 101 voti alla Camera dei Deputati (grazie a Tomáš Teplík, un ex membro della CSSD che si è unito al club dell'ODS, e un deputato non iscritto J. Wagner, anch'egli ex membro della CSSD) contro 99 voti di opposizione. Il 12 giugno, il presidente Havel annuncia la sua candidatura alla presidenza. Dal 5 al 16 luglio si sono verificate estese inondazioni in Moravia. Il suo simbolo divenne il villaggio di Troubky, che fu praticamente completamente distrutto. Il 25 luglio è stato modificato il confine di stato ceco-slovacco. Agosto - dopo la trasmissione del servizio "Gypsies go to heaven", che è stato girato per TV Nova dall'investigatore n