Svezia

Article

June 29, 2022

Svezia (svedese [sværːjɛ]), nome completo Il Regno di Svezia (svedese), è uno dei paesi nordici della penisola scandinava nel nord Europa. La Svezia confina a ovest con la Norvegia, a est con la Finlandia ed è collegata alla Danimarca a sud da un unico ponte-tunnel sullo stretto di Öresund. Con una superficie di 449.964 km², la Svezia è il terzo paese più grande dell'Unione Europea. La popolazione totale è di circa 10 milioni, con una bassa densità abitativa (20 abitanti per km2). La popolazione è concentrata principalmente nella metà meridionale del paese. Circa l'85% della popolazione vive in aree urbane. La capitale della Svezia è Stoccolma, che è anche la più grande città svedese. La Svezia si è sviluppata in uno stato indipendente e unito durante il Medioevo. Nel 17esimo secolo, il paese espanse i suoi territori, portando alla creazione del Regno di Svezia. L'impero si sviluppò con successo e durante il XVII secolo e l'inizio del XVIII secolo fu una delle più importanti potenze europee. Tuttavia, la maggior parte dei paesi conquistati al di fuori della penisola scandinava furono nuovamente persi durante il XVIII e il XIX secolo. La metà orientale della Svezia, l'odierna Finlandia, fu soggiogata alla Russia nel 1809. La Svezia entrò in guerra per l'ultima volta nel 1814, quando costrinse la Norvegia a unire con essa un'unione personale con mezzi militari. Da allora, in Svezia c'è stata la pace e il paese ha perseguito una politica estera di non partecipazione in tempo di pace e uno status di neutralità in tempo di guerra. Oggi la Svezia è una monarchia costituzionale con una democrazia parlamentare e un'economia altamente sviluppata. Nel 1960 è stato uno dei paesi fondatori dell'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) e dal 1 gennaio 1995 è membro dell'Unione Europea. La Svezia fa parte dell'area geografica Fennoscandinavia. Il clima è generalmente molto mite per la sua latitudine nord e per la notevole influenza del mare. Nonostante la sua elevata latitudine, la Svezia ha spesso estati calde continentali; si trova tra l'Atlantico settentrionale, il Mar Baltico e il vasto continente eurasiatico russo. In generale, il clima e l'ambiente variano notevolmente da sud a nord a causa dell'enorme differenza di latitudine e gran parte della Svezia ha inverni abbastanza freddi e nevosi. La Svezia meridionale è prevalentemente agricola, mentre il nord è ricco di foreste e comprende parte delle montagne scandinave, che si estendono a ovest del paese. Gran parte del paese è coperto da foreste. Le risorse naturali più importanti della Svezia includono acqua, legno e minerale di ferro. La Svezia ha un livello relativamente alto di politica sociale ed è considerata un paese rispettoso dell'ambiente, moderno e liberale. La Svezia è una monarchia costituzionale guidata dal re Carlo XVI Gustavo.

Etimologia

Il nome del paese (Sverige) deriva dalla tribù germanica Sveu (svedese svear, latino suiones), che nel Medioevo abitava l'area della Svezia centrale (Svealand) - Swerige (Svea rike, l'Impero di Sveů) era originariamente una designazione per questa zona. Il nome della tribù non è del tutto chiaro, è probabilmente derivato dal Pragerman *swihoniz con il significato di "noi stessi".

Storia

Istituzione dello stato e dei Vichinghi

Il territorio della Svezia era abitato già nell'età del bronzo. Gli abitanti più antichi erano probabilmente cacciatori e raccoglitori, che vivevano di ciò che il mare forniva loro (ora noto come Mar Baltico). La Svezia ha un'alta concentrazione di murales preistorici, la maggior parte dei quali si trova nella provincia di Bohuslän. Tuttavia, i più antichi sono quelli della provincia di Jämtland, sono datati al periodo intorno al 9000 a.C. Non si sa quando sia stato fondato il Regno di Svezia, ma già nel 98 lo storico romano Tacito scrisse del monarca che regnava sulla terra di Svealand. Ma gli storici generalmente considerano la creazione della Svezia per unire i territori di Svealand e Götaland sotto un unico monarca, il re