Pilipinas

Article

August 14, 2022

La Repubblica delle Filippine (Tagalog: Republika ng Pilipinas; inglese: Repubblica delle Filippine o Filippine) o Pilipinas, nota anche come "Gioiello dell'Oceano Orientale", è un paese indipendente e sovrano nel sud-est asiatico. Si trova a 1.210 km (750 mi) dall'Asia maggiore e ha 7.641 isole che fanno parte delle Isole Lontane. Le Isole Filippine, scoperte dai portoghesi e dagli spagnoli accompagnati dal capitano Hernando de Magallanes il 16 marzo 1521. Il 27 aprile 1565, i ribelli sotto la guida di Miguel Lopez de Legaspi arrivarono a Cebu. , da Nueva Espanya, (Messico) . Dopo la creazione del governo spagnolo a Manila nel 1571, l'arcipelago fu coperto per oltre 300 anni, a partire dal (1521 al 1898). Aspetto della terra filippina Etimologia Articolo principale: Nome delle Filippine Filippo II di Spagna Il navigatore spagnolo Ruy López de Villalobos, durante la sua spedizione nel 1542, chiamò le isole di Leyte e Samar "Felipinas" dopo Filippo II di Spagna, che era già principe delle Asturie. Alla fine il nome "Las Islas Filipinas" fu usato per coprire le isole spagnole. Prima dell'instaurazione del dominio spagnolo, gli spagnoli usavano anche altri nomi come Islas del Poniente (Isole occidentali) e il nome di Magellano per le isole, San Lázaro, per riferirsi alle isole della regione. Durante la Rivoluzione filippina, il Congresso di Malolos annunciò l'istituzione della República Filipina o Repubblica delle Filippine. Dalla guerra ispano-americana (1898) e filippino-americana (1899–1902) al periodo del Commonwealth (1935–1946), le autorità coloniali americane chiamarono il paese The Philippine Islands, una traduzione in spagnolo. Gli Stati Uniti hanno avviato il processo di modifica del riferimento del paese dalle Isole Filippine alle Filippine, in particolare quando viene menzionato nel Philippine Autonomy Act o nella Jones Law. Il titolo ufficiale completo, Repubblica delle Filippine, è stato incluso nella costituzione del 1935 come nome della futura nazione indipendente, ed è stato anche menzionato in tutti i successivi emendamenti costituzionali.

Governo

Le Filippine sono un paese repubblicano e democratico. Il suo sistema di governo è rivaleggiato con il sistema degli Stati Uniti. Il governo filippino ha tre rami principali: esecutivo, legislativo e giudiziario. L'Esecutivo è rappresentato dal Presidente delle Filippine, dall'Assemblea Legislativa (Congresso) e dalla Magistratura della Corte Suprema (Corte Suprema). Sotto il quartier generale ci sono varie agenzie e dipartimenti governativi come le Forze armate delle Filippine (AFP), l'Ufficio delle entrate interne (BIR), Alintaga sa Halawom e governo locale, Alintaga sa Katarong e altri. L'Esecutivo è responsabile dell'applicazione delle leggi approvate dal Congresso e di tutti i programmi governativi. Il Congresso è il ramo del governo responsabile dell'approvazione di vari progetti di legge. È diviso in due organi: il Senato (Senato) e la Camera dei rappresentanti (Camera dei rappresentanti). La Corte Suprema è il terzo ramo del governo la cui responsabilità è interpretare la legge in modo specifico la Costituzione del paese.

Geografia

Le Filippine hanno 7.107 isole. Luzon e Mindanao sono grandi. Tra questi ci sono le isole Visayas, Mindoro, Palawan, Marinduque, Romblon e altri. L'isola di Luzon ha tre montagne: la Cordillera, la Sierra Madre e il Karabalyo. La Cordigliera e il Karabalyo si trovano nel Luzon settentrionale e la Sierra Madre si estende dal nord della provincia di Cagayan alla provincia centrale di Quezon.