Stipsi

Article

February 2, 2023

La stitichezza è un sintomo comune associato a una disfunzione che consiste nella difficoltà di defecare più del 25% delle volte e/o di effettuare meno di tre evacuazioni a settimana.

Cause

Di solito è causato da un'alimentazione inadeguata (povero di fibre e acqua e mancanza di esercizio). Tuttavia può anche essere causato da stress o da un cambio di residenza. Infine, nota che alcuni farmaci come la codeina o l'abuso di lassativi sono talvolta responsabili di questo sintomo.

Misure preventive

Esistono diverse misure per cercare di evitare la stitichezza. Innanzitutto va mantenuta una dieta ricca di fibre, frutta fresca e verdure bollite e crude. Secondo bere molta acqua (1,5L). Terzo, esercitati regolarmente. Infine, non trattenerti mai quando devi andare in bagno.

Conseguenze

Dolore addominale. Problemi anali: Emorroidi, ragade anale. Divertiti.

Trattamento farmacologico

I lassativi sono prodotti che facilitano il passaggio e l'eliminazione delle feci. Tuttavia, l'abuso di lassativi può causare stitichezza. Prendi sempre un lassativo con il farmacista in anticipo. Questo capitolo mostra i farmaci commercializzati nel mercato spagnolo: Esistono diversi tipi di lassativi, in ordine di preferenza sarebbe: Booster ciotola fecale: metilcellulosa (Muciplazma®), plantago ovata, crusca, è richiesto un buon apporto di liquidi. Osmotici: polietilenglicole (Casenglicol®, Evacuante Lainco®), sali di magnesio (Magnesia Cinfa®, Magnesia San Pellegrino®), lattulosio (EFG, Duphalac®), lattitolo (Emportal®, Oponaf®) Stimolanti: bisacodil (DulcoLaxo®), olio di ricino, senosidi (Laxante Salud®, Puntual®, Puntualex®, Pursenid®, X-Prep®) Occasionalmente può essere necessario l'uso di un clistere detergente. E, raramente e in pazienti costretti a letto, un'estrazione digitale.

Riferimenti

Collegamenti esterni

Stipsi