Muscolo tibiale posteriore

Article

February 1, 2023

Il muscolo tibiale posteriore (musculus tibialis posterior), ha una forma allungata e si trova nel piano profondo della regione posteriore della gamba. È uno dei tre muscoli profondi nel compartimento posteriore della gamba. Gli altri muscoli profondi sono il flessore lungo delle dita e il flessore lungo delle dita; tibiale posteriore è il più potente di questi muscoli profondi. Tutti e tre i muscoli sono innervati dal nervo tibiale che è un ramo del nervo sciatico. L'irrigazione è fornita dai rami dell'arteria tibiale posteriore.

Inserti

Si inserisce nella sua parte superiore, sul lato posteriore della tibia e del perone, mentre nella sua parte inferiore forma un tendine che passa dietro il malleolo interno della caviglia, raggiunge la pianta del piede e 'si inserisce nello scafoide o osso navicolare, nel cuneiforme centrale e nella base delle ossa metatarsali.

Funzione

La sua azione ha tre funzioni: Adduzione del piede. Esercita una trazione interna che provoca l'adduzione tarsale, cioè fa sì che la pianta del piede guardi verso l'interno e sollevi il suo bordo interno, funzione antagonista con quella del muscolo peroneo laterale corto. Stabilizzazione della volta plantare. L'inserzione al centro del tarso, che è disposto ad arco, serve a stabilizzare l'arco del piede nel suo terzo posteriore. Flessione plantare del piede. È un'azione secondaria che è antagonista a quella del muscolo tibiale anteriore.

Lesioni

Le più comuni sono le tendinopatie (lesioni ai tendini), comuni durante l'attività sportiva, soprattutto nei corridori di lunga distanza. La lesione provoca dolore nella regione posteriore del malleolo mediale della caviglia che aumenta quando il piede è addotto, supinato o esteso. Ad esempio, stando in punta di piedi o facendo in modo che la pianta del piede sia rivolta verso l'interno.

Note

Riferimenti

Questo articolo incorpora il testo dell'edizione di pubblico dominio di Gray's Anatomy.

Galleria di immagini

Collegamenti esterni

Suggerimento LUC Figura anatomica: 15:st-04 in Human Anatomy Online, SUNY Downstate Medical Center Diagramma su Washington.edu Archiviato 2006-04-30 su Wayback Machine. Diagramma su Latrobe.edu.au