Italia

Article

May 17, 2022

L'Italia (Italiano: Repubblica Italiana), ufficialmente Repubblica Italiana (Italiano: Repubblica Italiana), è uno stato europeo situato sulla penisola italiana e comprende le due isole maggiori del Mar Mediterraneo, Sicilia e Sardegna. L'Italia confina a nord con Francia, Svizzera, Austria e Slovenia. I piccoli stati indipendenti di San Marino e Città del Vaticano sono enclavi all'interno del territorio italiano, mentre Campione d'Italia è un'enclave italiana all'interno della Svizzera. Oggi l'Italia è una repubblica democratica e un paese sviluppato con il settimo prodotto interno lordo più alto del mondo e il 17° indice di sviluppo umano più alto. È membro fondatore dell'Unione Europea, membro del Gruppo degli Otto e del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite.

Toponomastica

L'origine della parola "Italia" (dall'italiano: Italia), dal latino Ītalia è imprecisa. Secondo le teorie più diffuse, il termine sarebbe un prestito dal greco antico e da quello dell'osco Vitellius, che significa "terra dei buoi" in onore del dio del bestiame, Marte. Il bue era il simbolo delle tribù meridionali della penisola ed era spesso raffigurato mentre faceva il bagno al lupo romano come simbolo provocatorio dell'Italia libera durante le guerre sannitiche. Il nome "Italia" si riferiva a una regione del territorio che oggi è l'Italia meridionale. Secondo Antioco di Siracusa in origine si riferiva solo alla porzione meridionale del Bruttium (l'odierna Calabria), ma all'epoca il termine era già sinonimo di Enotris e comprendeva gran parte della Lucania. I greci iniziarono a usare il termine per riferirsi a una regione molto più ampia, ma fu solo al tempo delle conquiste romane che il termine fu esteso a comprendere l'intera penisola.

Geografia fisica

L'Italia è costituita da una parte continentale (pianura padana, pianura veneta e le Alpi) e, prevalentemente, da un'ampia penisola che si estende fino al Mar Mediterraneo, dove insieme alle sue due isole principali, Sicilia e Sardegna, crea ammassi acquatici come l'Adriatico Mare a nord-est e Mar Ionio a sud-est. Confina a nord con Francia, Svizzera, Austria e Slovenia. Gli Appennini costituiscono la spina dorsale della penisola, andando da nord-ovest fino al punto in cui si uniscono alle Alpi, la catena montuosa che poi forma un arco che chiude l'Italia da nord. Vi è inoltre un'ampia spianata alluvionale, la spianata padano-veneta, drenata dal fiume Po e dai suoi vari affluenti dalle Alpi, Appennini e Dolomiti. Il punto più alto d'Italia è il Monte Bianco, anche se c'è una disputa geografica con la Francia. Ci sono diversi vulcani attivi in ​​Italia, come l'Etna in Sicilia, il vulcano attivo più grande d'Europa, o il Vesuvio vicino a Napoli. Il clima è molto vario, a causa della variazione dell'altitudine. Troviamo così un territorio con clima mediterraneo sulla costa, clima continentale a nord e clima umido subtropicale a sud. Il clima della costa può differire notevolmente dal clima a quote molto più elevate, anche se sono territori molto vicini, soprattutto durante i mesi invernali quando il clima in montagna è freddo, umido, accompagnato da neve, mentre le regioni costiere ne godono inverni più caldi.

Politica e governo

Struttura costituzionale

Il governo della Repubblica italiana è basato sul parlamentarismo. Il Parlamento italiano è bicamerale, composto dalla Camera dei Deputati (Camera dei Deputati) e dal Senato della Repubblica (Senato della Repubblica). Il ramo esecutivo è il Consiglio dei ministri (Consiglio dei ministri), guidato dal Presidente del Consiglio o dal Presidente del Consiglio dei ministri che è il capo del governo. Il capo dello Stato è il Presidente della Repubblica (Presidente della Repubblica), eletto ogni sette anni dal Parlamento e da un ristretto numero di delegati regionali. Il Presidente nomina il Presidente del Consiglio, che a sua volta nomina e