Linfonodo

Article

February 2, 2023

I linfonodi o linfonodi sono componenti del sistema linfatico che fungono da filtri per particelle estranee e contengono leucociti. Sono spesso chiamati linfonodi in modo informale, ma poiché non secernono sostanze, questa terminologia non è accurata. Si trovano in molte parti del corpo.

Funzione

I linfonodi fungono da filtri, con tessuto connettivo reticolare a forma di "nido d'ape" riempito di linfociti che raccolgono e distruggono batteri e virus. Quando il corpo sta combattendo un'infezione, i linfociti si moltiplicano rapidamente e producono un caratteristico gonfiore.

Struttura

Il linfonodo è circondato da una capsula fibrosa, che si estende verso l'interno formando trabecole. Fibre reticolari molto sottili formano un tessuto di supporto all'interno del ganglio. La parte concava del ganglio è chiamata ilo. L'arteria e la vena entrano nel ganglio attraverso l'ilo e consentono rispettivamente al sangue di entrare ed uscire dall'organo. Il parenchima linfonodale è diviso in corteccia (esterna) e midollo spinale (interno).

Gangli principali

Linfonodi cervicali Linfonodi inguinali Linfonodi mesenterici Linfonodi poplitei

Immagini aggiuntive

Collegamenti esterni

Immunologia Lezione 4, Biologia 328 Archiviato 2008-01-17 a Wayback Machine. alla Western Kentucky University. (Inglese) Linfonodi (inglese)