stati Uniti

Article

June 29, 2022

Gli Stati Uniti d'America sono una repubblica federale e costituzionale composta da 50 stati e un distretto federale. La repubblica si trova principalmente al centro del subcontinente americano, dove si trovano i 48 stati contigui o continentali e Washington DC, il distretto della capitale, che confina a nord con il Canada e a sud con il Messico. Lo stato dell'Alaska si trova a nord-ovest del subcontinente, confina con il Canada a est ea sud e con la Russia a ovest, attraversando lo stretto di Bering. Lo stato delle Hawaii si trova nell'Oceano Pacifico centro-settentrionale. Gli Stati Uniti amministrano anche diversi territori e aree insulari dell'Oceano Pacifico e del Mar dei Caraibi.Con una superficie di 9,38 milioni di km² e con più di 330 milioni di abitanti oggi, gli Stati Uniti d'America sono il terzo paese più grande del mondo per superficie e popolazione. È uno dei paesi più etnicamente diversificati, frutto dell'immigrazione di massa da molti continenti. L'economia degli Stati Uniti è la più grande economia nazionale del mondo, con un prodotto interno lordo (PIL) superiore a $ 13 trilioni nel 2006, o il 19% della produzione mondiale.La nazione è stata fondata da tredici colonie britanniche situate sulla costa atlantica. Si proclamarono "stati" e fecero la Dichiarazione di Indipendenza il 4 luglio 1776. Gli stati ribelli sconfissero la Gran Bretagna nella guerra, la prima guerra coloniale di indipendenza americana. La Convenzione di Filadelfia adottò l'attuale costituzione degli Stati Uniti il ​​17 settembre 1787; la ratifica di questa l'anno successivo rese gli stati parti integranti di un'unica repubblica. Il Bill of Rights nella Costituzione degli Stati Uniti, che contiene dieci emendamenti sui diritti e le libertà dei cittadini, fu ratificato nel 1791. Gli Stati Uniti sono un membro permanente del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite. Oggi sono la più grande potenza militare dopo la Guerra Fredda e una forza importante nell'economia mondiale.

Toponomastica

È stato suggerito che il termine America sia stato coniato nel XVI secolo in onore dell'esploratore e cartografo italiano Amerigo Vespucci per riferirsi a tutte le terre dell'emisfero occidentale. Il nome del nuovo stato federale è stato registrato per la prima volta nella Dichiarazione di indipendenza degli Stati Uniti, che era la "Dichiarazione unanime dei tredici Stati Uniti d'America" ​​adottata dai "rappresentanti degli Stati Uniti d'America". 1776. Le abbreviazioni più comuni sono Stati Uniti e Stati Uniti, e sono colloquialmente chiamate "America". Il gentile e l'aggettivo più comuni negli Stati Uniti è americano, seguito da americano. L'uso di questo termine, tuttavia, è controverso, soprattutto in America Latina, poiché i cittadini dei paesi di questa regione usano l'americano gentilicio per riferirsi a tutti gli individui nati nel continente americano. In catalano, il gentilicio più appropriato e inequivocabile è americano.

Geografia fisica

Gli Stati Uniti si trovano quasi interamente nell'emisfero occidentale: i quarantotto stati continentali si trovano al centro del subcontinente americano e si estendono dall'Oceano Atlantico al Pacifico. Sono delimitati a nord dal Canada ea sud dal Messico e dal Golfo del Messico. L'Alaska, la superficie più estesa e separata dagli stati continentali dal Canada, confina a sud con l'Oceano Pacifico e a nord con l'Oceano Artico. Le Hawaii sono un arcipelago nel Pacifico centrale nel sud-est del Nord America. Gli Stati Uniti sono il terzo o il quarto paese più grande del mondo, a seconda di come vengono viste le controversie territoriali tra Cina e India. Gli Stati Uniti amministrano anche diversi territori insulari nel Mar dei Caraibi e nell'Oceano Pacifico. La pianura costiera dell'Atlantico dà origine a boschi di latifoglie e la catena montuosa piemontese. La catena montuosa d