Diaframma (muscolo)

Article

December 2, 2022

Il diaframma (dal latino diaframma, e dal greco διάφραγμα: diá, "attraverso", "differenza"; phrag, "separazione"; -ma) è il muscolo che, come un divisorio, separa l'addome e il torace. Si trova sotto i polmoni e sopra gli organi del tubo digerente. Anticamente era chiamato septum transversum. Caratteristico dei mammiferi, lo ritroviamo anche in altri vertebrati come i rettili.

Struttura e funzione

La sua struttura a cupola comprende una porzione muscolare periferica e una porzione centrale aponeurotica o tendinea chiamata centro frenico. Ha orifizi o iati attraverso i quali passano l'esofago, i due nervi pneumogastrici, l'aorta, la vena cava inferiore e altri vasi e nervi. È il principale muscolo inspiratorio, poiché la contrazione aumenta il volume del torace. Quando il diaframma si rilassa l'aria viene espirata dalla stessa elasticità dei tessuti polmonari. È anche coinvolto in atti riflessi o volontari come defecazione, minzione, risate, singhiozzo e vomito.

Altri diaframmi

Ci sono altri diaframmi in diverse parti del corpo e sono sempre partizioni della struttura muscolo-membranosa che separano le cavità naturali: Diaframma urogenitale. Diaframma pelvico. È la parte superiore del perineo ed è costituita dai muscoli elevatori dell'ano e dai muscoli ischiococcigei. Sopra questo diaframma muscolare si trova l'aponeurosi pelvica. Diaframma ipofisario, nella ghiandola pituitaria. Diaframma della bocca. Wikizionario