Testa (anatomia)

Article

December 4, 2022

La testa di un animale è la parte anteriore del corpo che contiene la bocca, il cervello e vari organi sensoriali (di solito organi della vista, dell'udito, dell'olfatto e del gusto). Gli animali più semplici, come quelli con simmetria radiale (spugne, cnidari e ctenofori) non ne hanno, ma hanno la maggior parte delle forme con simmetria bilaterale; questi animali hanno un asse antero-posteriore in modo che il cervello e gli organi sensoriali si accumulino nella parte anteriore del corpo. Il grado di cefalizzazione è variabile nei diversi rami bilaterali; molti hanno una testa incipiente (platelminti, anellidi, nematodi, molluschi, ecc.). Il più alto grado di cefalizzazione si verifica negli artropodi (soprattutto insetti) e nei vertebrati; in questi animali la testa è nettamente differenziata dal resto del corpo e dotata di organi sensoriali altamente efficienti. Tra quelli bilaterali ci sono anche gruppi acefali (bivalvi, briozoi, echinodermi, ecc.).

Vedi

Nessun essere umano Wikizionario