America Latina

Article

February 8, 2023

L'America Latina o America Latina è una regione culturale del continente americano composta da paesi in cui la lingua predominante è di origine romanza o latina: spagnolo, portoghese e francese. Dal punto di vista socio-politico, e includendo solo gli Stati indipendenti, l'America Latina corrisponde alla maggior parte delle nazioni a sud del Rio Grande (o Rio Bravo), siano esse nordamericane, centroamericane, caraibiche o sudamericane, nazioni dove spagnoli, Si parlano lingue francesi, portoghesi o creole da esse derivate. Secondo questo criterio, l'America Latina è composta da 20 stati indipendenti e diverse unità politiche. Il gentilicio che si usa normalmente è latinoamericano. È chiaro che il termine America Latina va oltre una semplice connotazione linguistica e geografica; include anche caratteristiche culturali, etniche, storiche, religiose, politiche, sociali ed economiche. Ecco perché il Quebec, in Canada, non è tradizionalmente considerato parte dell'America Latina, sebbene vi si parli francese.

Etimologia

Un'ipotesi sull'origine del termine lo attribuisce all'imperatore francese Napoleone III, che durante il suo regno volle espandere i suoi domini a questo territorio e all'Indocina. Si ritiene che durante l'intervento francese in Messico e l'istituzione del Secondo Impero messicano i francesi abbiano usato questo termine per stabilire un collegamento culturale tra il Messico e il paese invasore, la Francia, poiché entrambi i paesi avevano la stessa radice e la stessa cultura "latino" (riferito all'origine della lingua), in contrapposizione alla cultura anglosassone negli Stati Uniti. Un'altra teoria suggerisce che Michel Chevalier abbia coniato il termine nel 1836. Il termine si è evoluto ed è ora usato per riferirsi ai territori dell'America dove si parla francese, spagnolo o portoghese, tutte e tre le lingue di origine latina. . Tuttavia, molte persone in America Latina non parlano nessuna di queste lingue ma amerinde native o altre lingue che sono state portate lì dagli immigrati. Sono invece escluse da questa definizione le aree francofone del Quebec, Nuova Scozia, Saint-Pierre e Miquelon e lo stato ispanofono del New Mexico, sebbene il francese o lo spagnolo siano lingue ufficiali, in quanto tali territori non sono indipendenti stati e sono separati dal resto dell'America Latina. La Guyana francese, tuttavia, è spesso inclusa. Va detto che il termine Ibero-America si riferisce alle nazioni in cui si parla portoghese o spagnolo, e spesso include Portogallo e Spagna, e quindi differisce nella definizione da "America Latina". Il termine America Latina include solo i paesi di lingua spagnola dell'America.

Divisioni politiche

Rigorosa divisione politica

L'America Latina è composta dai seguenti stati indipendenti: E le seguenti dipendenze: della Francia Guiana francese Guadalupa Martinica degli Stati Uniti Porto Rico

L'America Latina come regione geopolitica ed economica

Per alcune istituzioni internazionali, come le Nazioni Unite e la Banca Mondiale, tutti i paesi del sud degli Stati Uniti formano l'America Latina, come divisione geopolitica ed economica regionale del mondo (chiamata anche "America Latina e Caraibi"). sebbene in alcuni paesi si parli una lingua diversa dal latino strettamente. Così, sotto questo nome, fanno parte dell'America Latina, oltre all'elenco di cui sopra, i seguenti paesi: Bahamas, Barbados, Belize, Dominica, Grenada, Guyana, Giamaica, Suriname, Saint Kitts e Nevis, Santa Lucia, Saint Vincent e Grenadine, Trinidad e Tobago e dipendenze britanniche nei Caraibi e in Sud America (comprese le Isole Falkland).

Economia

Alla fine del XX secolo l'economia latinoamericana è stata segnata dalla crisi del debito. Secondo la Banca Mondiale nel 2006 l'A.