Avvocato

Article

May 17, 2022

L'avvocato è una persona laureata in giurisprudenza ed iscritta all'Ordine degli Avvocati, che svolge professionalmente attività di consulenza e consulenza legale nonché di indirizzo e difesa delle parti in giudizio e in ogni tipo di procedimento giudiziario e amministrativo. Gli avvocati sono i principali collaboratori o agenti coinvolti nell'amministrazione della giustizia. L'avvocato, essendo un professionista specificamente formato e specializzato in materia legale, è l'unica persona che può offrire un approccio adeguato al problema che ha il cittadino o il “giudicabile”. Va precisato che oltre al suo intervento in giudizio, una funzione fondamentale e principale dell'avvocato è quella preventiva. Con la consulenza, una corretta redazione di contratti e documenti, ecc., si evitano i conflitti, così che l'avvocato, più che per cause o processi, serva a non raggiungerli. Altri gruppi professionali forniscono servizi vicini a quelli degli avvocati, e si tratta di professionisti altamente qualificati, ma specializzati nella consulenza o nella gestione di problematiche o in materie molto specifiche. L'unico professionista qualificato per il trattamento completo di una questione giudiziaria è l'avvocato. Attraverso gli Ordini degli Avvocati o gli Enti competenti (a seconda del Paese) sono previsti servizi di assistenza legale gratuiti per i cittadini privi di mezzi finanziari. La prestazione professionale dell'avvocato è improntata ai principi di libertà e indipendenza. Il principio della buona fede presiede al rapporto tra il cliente e l'avvocato, che è soggetto al segreto professionale.

Storia

In Catalogna, la complessità dei corpora legali ha favorito la fornitura di istituzioni pubbliche con i primi servizi legali nel Medioevo: la città di Barcellona, ​​​​ad esempio, aveva già due avvocati della città nel 1350 e nel 1413 la Diputació del Il generale de Catalonia ebbe il suo primo procuratore generale. Ci sono anche testimonianze dei primi avvocati a Barcellona: l'avvocato dei poveri difendeva coloro che non potevano permetterselo.Durante il tardo medioevo gli avvocati dei catalano-aragonesi facevano parte dello stesso gruppo sociale urbano degli artisti, ed è fu solo nel XV secolo che furono considerati cittadini onorari. Le prime entità corporative della professione furono le corporazioni dei giuristi, che furono codificate nel 1328. Il XVIII secolo fu modernizzato in linea con i tempi illustrati dall'apparizione nel 1762 a Valencia del primo ordine degli avvocati di Valencia. oa Barcellona la prima Accademia di Giurisprudenza nel 1777. Nel 1832 nacque l'Ordine degli Avvocati di Barcellona, ​​che ancora oggi riunisce tutti i laureati in giurisprudenza che lavorano in città e nei dintorni. Nel 1895 iniziò a pubblicare la Revista Jurídica de Cataluña e dal 1983 pubblica anche El món jurídic.

Vedi anche

Avvocato difensore Fiscale Giudice Notai Avvocato dei tribunali

Riferimenti

Collegamenti esterni

Elenco degli avvocati della Catalogna Consiglio degli illustri ordini degli avvocati della Catalogna Archiviato il 13/08/2020 in Wayback Machine.