1974

Article

May 17, 2022

Eventi

paesi catalani 2 febbraio: Lluís Llach torna ad esibirsi al Palau de la Música Catalana dopo quattro anni di esilio. 27 febbraio, Vienna, Austria: Josep Carreras debutta all'Opera di Vienna. 28 settembre, Figueres (Alt Empordà): viene inaugurato il Museo Dalí. 3 novembre, Pontons, Alt Penedès: viene fondata l'unione Unió de Pagesos. 17 novembre, Monastero di Montserrat, Monistrol de Montserrat, Bages: gli attivisti catalani guidati da Jordi Pujol fondano Convergència Democràtica de Catalunya. 20 dicembre, Andorra la Vella, Andorra: viene inaugurata la Biblioteca Nazionale. Viene fondato il Partito Democratico e Liberale del Paese Valenciano. La Sei Ore della Canzone Catalana si celebra a Canet de Mar. Resto del mondo 25 aprile Portogallo: i militari di sinistra del Movimento delle Forze Armate hanno messo in scena un colpo di stato che ha posto fine al regime di Salazar di Marcelo Caetano. 14 agosto, Cipro: massacri di Maratha, Santalaris e Aloda. Toronto, Canada: nasce il Festival Internazionale degli Autori Il cubo di Rubik è stato inventato dall'insegnante di architettura Erno Rubik. San Juan (Porto Rico): inizia la pubblicazione del tabloid El Vocero.

Premio Nobel

Nascite

Països Catalans1 gennaio, Barcellona: Àngel Llàcer, attore e regista teatrale. 1 febbraio, Sabadell, Vallés Occidental: David Meca, nuotatore. Febbraio, Vic, Osona: Albert Juvany i Blanch, romanziere. 3 marzo, Barcellona: Ada Colau, attivista e politica. 29 marzo, Sabadell, Vallès Occidental: Marc Gené, pilota di Formula 1. 11 giugno Barcellona: Álex Corretja, tennista. 23 maggio, Figueres, Alt Empordà: Mónica Naranjo, cantante. 25 giugno, Berga, Berguedà: Jaume Capdevila, Kap, fumettista catalano 27 agosto, Cocentaina, contea: Carolina Ferre, giornalista valenciana. 28 agosto, La Vall d'Uixóː María José Salvador Rubert, politico, avvocato e insegnante, deputato e ministro della Generalitat. 16 novembre, Terrassa, Vallès Occidental: Mònica Van Campen, attrice e modella catalana. 2 dicembre, Lleida, Montserrat Martín, ginnasta ritmica spagnola, campionessa mondiale e due volte campionessa europea. 22 dicembre, Cerdanyola del Vallés: Dani Garcia Lara, calciatore. Valencia: Luis Cerveró, videoartista, regista e produttore che ha lavorato in pubblicità e videoclip. Sant Feliu de Guíxols: Rosa Maria Massegosa i Perxés, scrittrice (m. 2006). Resto del mondo 18 febbraio, Mount Vernon, Missouri: Julia Lorraine Hill, attivista ambientale americana e sostenitrice dell'obiezione fiscale. 10 marzo, Santiago del Cile: Cristián della Fonte, attore cileno. 28 marzo, Guayaquil, Ecuador: Sharon la Hechicera ístic nome d'arte di Edith Rosario Bermeo Cisneros—, cantante, attrice e donna d'affari, nota per la sua carriera musicale in technocumbia. 17 aprile, Harlow (Inghilterra): Victoria Beckham, cantante e stilista inglese. 1 giugno, Ottawa, Ontario, Canada: Alanis Morissette, cantante canadese. 10 luglio, Dublino, Irlanda: Imelda May, cantante e compositrice rockabilly. 16 luglio, Bilbao: Espido Freire, scrittore e opinionista spagnolo. 28 luglio, Atene, (Grecia): Alexis Tsipras (in greco: Αλέξης Τσίπρας), ingegnere e politico greco, primo ministro della Grecia dal 21 settembre 2015, carica che ha ricoperto dal 26 gennaio al 27 agosto 2015. 30 luglio, Lincoln, USA: Hilary Swank, attrice americana. 31 luglio, Londra, Inghilterra: Emilia Fox, attrice britannica 5 agosto, Australia: Alvin Ceccoli, calciatore. 23 agosto, Nizhny Taguil (URSS): Konstantin Novosiólov, fisico anglo-russo, Premio Nobel 2010 per la Fisica. 30 agosto, Fjällbacka, Svezia: Camilla Läckberg, famosa scrittrice di gialli svedese. 4 settembre, Catania, Sicilia: Carmen Consoli, cantante, cantautrice, chitarrista e cantautrice italiana. 24 novembre, Bratislava, Cecoslovacchia: Jana Beňová, saggista, poetessa e scrittrice slovacca. Spalato, R