1969

Article

July 1, 2022

Il 1969 è stato un anno normale nel calendario gregoriano (MCMLXIX) che iniziava di mercoledì, segnato dall'arrivo dell'uomo sulla luna, dai movimenti sociali LGBT e dalla creazione di Internet.

Eventi

Paesi catalani 16 aprile, Barcellona: Jordi Rubió i Balaguer riceve il primo premio onorario per la letteratura catalana Resto del mondo 14 luglio, Honduras - Confine El Salvador: l'inizio della guerra del calcio, o Guerra delle Cento Ore, fu una breve guerra tra El Salvador e Honduras tra il 14 e il 18 luglio 1969. 20 luglio, Mare di Tranquillità, Luna: per la prima volta l'uomo calpesta una stella diversa dalla Terra. Il modulo lunare "Eagle", dopo la navicella spaziale Apollo 11 lanciata dalla NASA, atterra con successo con due dei tre membri dell'equipaggio della missione (Buzz Aldrin, Michael Collins e Neil Armstrong). 22 luglio, Madrid, Spagna: Juan Carlos de Borbón Il parlamento spagnolo nomina il successore del dittatore Franco come capo dello stato spagnolo, come re e con il titolo provvisorio di principe di Spagna, suo padre, Joan de Bourbon, rinuncia alla possibilità di essere re e acquisisce il titolo di Conte di Barcellona a vita. 29 ottobre, California, USA: il team guidato da computer Leonard Kleinrock invia la prima e-mail da un computer della Henry Samueli School of Engineering and Applied Science (Los Angeles) a un altro negli Stati Uniti Stanford Research Institute (vicino a San Francisco ), tramite Arpanet, il precursore di Internet. 30 ottobre (Brasile). Inizia il mandato di Emílio Garrastazu Medici, Presidente del Brasile. 10 novembre - Stati Uniti: prima trasmissione della serie televisiva educativa Sesame Street. Chiusura dell'Ace Cafe London. La coreografia Ricordando Alghero, di Salvador Mel·lo, debutta al Teatre Romea.

Cinema

Fumetti

Il fumettista svedese Tony Cronstam è nato il 6 agosto. L'autrice iraniana Marjane Satrapi (Persepolis) è nata il 22 novembre; il 22, l'autore Jean-David Morvan.

Musica

Quest'anno nasce il gruppo La Trinca di Caneta, composto da Toni Cruz, Josep Maria Mainat e Miquel Àngel Pascual. La cantante Mercedes Sosa ha debuttato nel suo album Mujeres argentinas la zamba "Alfonsina y el mar", composta da Ariel Ramírez (musica) e Félix Luna (testi), che ha idealizzato il suicidio della poetessa Alfonsina Storni nel 1938. Il 30 gennaio, i Beatles hanno eseguito il loro ultimo concerto sul tetto dell'Apple Corps; il 13 settembre John Lennon si esibì al Toronto Rock and Roll Revival con un nuovo gruppo, i Plastic Ono Band, e il 20 settembre annunciò agli altri Beatles la sua intenzione di lasciare il gruppo. Il secondo festival dell'Isola di Wight (con Bob Dylan, Joe Cocker, The Band e The Who) e il primo festival di Woodstock (con Jimi Hendrix, Ravi Shankar e Santana) si sono svolti ad agosto. Il 13 dicembre, Lluís Llach ha debuttato da solista al Palau de la Música Catalana. Nato il 5 settembre, è nato il chitarrista Dweezil Zappa, figlio del compositore Frank Zappa.

Palla

Suret, Xatet de Carlet e Ribes hanno vinto il VI campionato nazionale di scala e corda contro Eusebio de Riola e Gat II. Juan Ignacio Retegi è diventato il primo navarrese a vincere il Manomanista Basque Ball Championship, 22 per 8, contro Atano X. Nascite

Premio Nobel

Nascite

Paesi catalani 7 febbraio, Bruxelles: Adelaide de Caters, architetto belga con sede in Catalogna. 23 marzo, La Pobla del Duc, Vall d'Albaida: Eduard Forés Boscà, conduttore radiofonico, conduttore televisivo e cantante valenciano. 2 aprile, Barcellona: Martí Gasull i Roig, attivista per la lingua catalana († 2012). 17 giugno, Barcellona: Anna Serra Salamé, corridore di montagna e triatleta catalana. 30 ottobre, Barcellona: Ferran Clavell i Corbera, giornalista. 5 settembre, Mataró: Sílvia Parera i Carrau, nuotatrice olimpica ai Giochi Olimpici di Seoul 88, Barcellona'92 e Atlanta'9