1949

Article

May 17, 2022

Il 1949 (MCXLIX) è un anno che inizia sabato.

Eventi

Paesi catalani 17 febbraio: fucilati a Barcellona quattro membri del Partito Socialista Unificato della Catalogna (PSUC), Resto del mondo 1 gennaio: le Nazioni Unite impongono una tregua che pone fine alla guerra indo-pakistana del 1947. Come risultato di questa guerra arriva l'isolamento e la divisione del Kashmir. 4 gennaio: viene creato il Consiglio per la mutua assistenza economica (COMECON). 21 gennaio - Le truppe comuniste cinesi occupano la città di Pechino. 5 febbraio - L'Iran scioglie il Partito Comunista di Tudeh. 10 febbraio - I conservatori unionisti ottengono la maggioranza parlamentare in Irlanda. 10 febbraio - La commedia di Elia Kazan La morte di un viaggiatore, basata sull'opera teatrale di Arthur Miller, debutta negli Stati Uniti. 16 febbraio - Iniziano i colloqui delle Nazioni Unite su Berlino tra i delegati di Usa e URSS. 1 aprile - L'Eire lascia il Commonwealth britannico e diventa la Repubblica d'Irlanda. 4 aprile: a Washington viene firmato il Patto Atlantico. Creazione dell'Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico, NATO, in inglese NATO. 23 aprile - Le truppe comuniste cinesi occupano la città di Nanchino. 5 maggio - Trattato di Londra che firma lo Statuto del Consiglio d'Europa. 9 maggio - Ranieri III diventa principe di Monaco dopo la morte del nonno Luigi II. 19 luglio - Il Laos diventa indipendente dalla Francia. 8 agosto - Il Bhutan diventa indipendente dall'India. 17 settembre - Il film d'animazione "Fast and Furry-Eggs" viene presentato in anteprima con Coyote e Correcamins dei Warner Bros. Studios. 27 settembre - I Paesi Bassi riconoscono formalmente l'indipendenza dell'Indonesia. 1 ottobre - Mao Zedong fonda la Repubblica popolare cinese, diventando uno stato comunista. 7 ottobre - La Germania è divisa in due stati. 12 ottobre - Firma delle Convenzioni di Ginevra. 25 ottobre - Londra, Inghilterra: De Havilland Comet, il primo aereo passeggeri a effettuare un volo di prova a Londra -Tripoli (Libia) -Londra in 6 ore e 36 minuti, due volte più veloce degli aerei convenzionali. 31 ottobre - Chiang Kai-shek si ritira da Taiwan. 8 novembre - Il Costa Rica entra nella sua attuale costituzione. 21 novembre - New York: l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite approva una risoluzione in cui si afferma che la Libia diventerà indipendente dal 1 gennaio 1952.

Premio Nobel

Nascite

Paesi catalani 1 gennaio, Algemesí, Ribera Alta: Enric Lluch i Girbés, scrittore valenciano. 30 gennaio, Istanbul: Lydia Azzopardi, ballerina, coreografa, costumista nazionalizzata britannica, residente in Catalogna. 18 marzo: Valencia: Margarita Pin Arboledas, politica valenciana, è stata membro del Congresso dei Deputati. Carlet, Ribera Alta: Eduard J. Verger, poeta e traduttore valenciano. 24 marzo: Portocolom: Gabriel Mestre Oliver, artista plastico e scrittore maiorchino. Barcellona: Joaquim Maria Puyal, PhD in linguistica e commentatore radiofonico. 6 aprile, Barcellona: Núria de Gispert i Català, Presidente del Parlamento della Catalogna (2010-15). 25 aprile, Cardedeu, Vallès Oriental: Agustí Asensio i Saurí, illustratore e illustratore di libri per bambini. 9 maggio, Barcellona: Andreu Martín i Farrero, scrittore e sceneggiatore catalano. 7 giugno, Vilassar de Dalt, Maresme: Toti Soler, chitarrista e cantante. 8 giugno, Catarroja: Toni Artis, cantante valenciano. 15 giugno, Valencia: María Teresa Fernández de la Vega, politica spagnola, vicepresidente del governo durante la presidenza del socialista Rodríguez Zapatero. 29 giugno, Parets del Vallès, Vallès Oriental: Joan Clos i Matheu, politico, sindaco di Barcellona, ​​​​1997, 2006) e ministro dell'Industria, Turismo e Commercio della Spagna. 20 luglio, Barcellona: María del Carmen Gómez Muntané, musicologa specializzata in musica medievale e p.