1934

Article

August 11, 2022

Eventi

paesi catalani 12 gennaio, Lleida, EAJ-42 Ràdio Lleida, della rete Ràdio Associació de Catalunya, viene inaugurata a Casa Llorens in Carrer Major. 14 febbraio, Camp de les Corts, Barcellona: La selecció catalana de futbol juga contra la selecció espanyola de futbol, ​​​​i és derrotada per 0 a 2. 14 aprile: Inaugurazione del Museo Prim-Rull a Reus, con Salvador Vilaseca come direttore. 29 aprile: Manifestazione antifascista e per la libertà a Barcellona. 6 ottobre: ​​Fatti del 6 ottobre. Lluís Companys proclama l'Estat Català dins la República Federal Espanyola, l'acció considerada sediciosa pel governi espanyol, condueix a l'empresonament del governa català i de Pompeu Fabra i Poch i la suspensió de l'Estatut de Núria. Resto del mondo 26 gennaio: Il Terzo Reich e la Seconda Repubblica di Polonia firmano un patto di non aggressione valido dieci anni. 13 febbraio, Madrid: la falange spagnola e le commissioni di offensiva nazionale unionista megre nella FEDE del JONS. Marzo: Hans Lineweaver e Burk Dean pubblicano un articolo scientifico che descrive un metodo innovativo di rappresentazione grafica lineare per l'analisi dell'equazione di Michaelis – Menten nota come rappresentazione Lineweaver-Burk. 30 giugno Terzo Reich: La notte dei lunghi coltelli, per ordine di Hitler viene eliminata la Sturmabteilung (SA) una fazione rivoluzionaria all'interno del Partito nazionalsocialista dei lavoratori tedeschi. 19 agosto Germania: Referendum sul capo di stato del Reich conferma Hitler presidente e cancelliere, con l'89,93% dei voti. 9 settembre, Johannesburg: l'astronomo Hendrik van Gent scopre l'asteroide (1384) Kniertje. 5 ottobre: ​​Rivoluzione delle Asturie.

Premio Nobel

Nascite

paesi catalani 5 gennaio, Figueres, Empordà: Antoni Pitxot, pittore per tutta la vita della Fondazione Gala-Salvador Dalí e vecchio amico e collaboratore di Salvador Dalí 30 gennaio, Sabadell: Agnès Armengol i Altayó, scrittrice, pianista, promotrice della partecipazione delle donne al catalanismo. 3 febbraio - Barcellona: Alfred Lucchetti i Farré, attore catalano (d 2011). 22 marzo - Barcellona: María Dolores Gispert Guart, doppiatrice e speaker catalana (morta nel 2018). 2 aprile, Barcellona: Eulàlia Duran i Grau, storica catalana. 20 aprile, Cadaqués: Quima Jaume, poeta e saggista catalano (d 1993). 27 maggio, Barcellona: Anna Fort Comas, pianista, compositrice e insegnante di pianoforte, canto e solfeggio. 17 agosto, Tortosa: Ricard Salvat i Ferré, scrittore e regista teatrale catalano. 10 settembre, Sabadell: Feliu Formosa i Torres, scrittore e regista catalano. 24 settembre, Barcellonaː Núria Torray, attrice catalana che si è distinta soprattutto nella scena teatrale (morta nel 2004). 20 novembre, Valencia: Paco Ibáñez, cantante valenciano in spagnolo. Barcellona: Carles Madirolas, artista plastico poliedrico Mollet del Vallés, Antoni Creus Solé, ingegnere industriale Resto del mondo 7 gennaio - Tassos Papadópulos, presidente di Cipro. 8 gennaio: Mont-Saint-Aignan, Francia: Jacques Anquetil, ciclista francese 11 gennaio: Jean Chrétien, primo ministro del Canada. 16 gennaio, Bradford, Pennsylvania, USA: Marilyn Horne, mezzosoprano americano. 27 gennaio: Boulogne-Billancourt: Édith Cresson, politico francese che fu primo ministro, la prima donna a ricoprire questa carica. William Anthony Gamson, professore di sociologia alla Boston University. 11 febbraio Città di Panama: Manuel Antonio Brown Noriega, militare e politico panamense, dittatore del paese dal 1983 al 1989. Londra: Mary Quant, stilista inglese, inventore della minigonna. 28 febbraio: Worcester, Inghilterra: Edward Elgar, compositore inglese (n. 1857). 1 marzo, Payerne, Vaud (Francia): Jacques Chessex, romanziere, poeta, editore e pittore svizzero, scrittore in francese. Premio Goncourt per i romanzi nel 1973, per l'Orco e la poesia nel 2004 (m. 2009). 5 de