1928

Article

May 17, 2022

Eventi

paesi catalani 24 maggio, Vall de Ribes: iniziano i lavori per la ferrovia a cremagliera Núria de Ribes de Freser a Queralbs e Núria (che sarà inaugurata il 22 marzo 1933). 2 novembre, Barcellona: nasce il Partito Comunista Catalano, sulla base di circoli di studi iniziati nel 1925 presso l'Ateneu Enciclopèdic Popular Pubblicazione del “Manifesto Giallo”, di Dalí, Gasch e Montanyà. Barcellona: Primo de Rivera fece demolire le Quattro Colonne di Montjuïc (Barcellona), opera di Puig i Cadafalch, continuando con l'eliminazione sistematica di tutti i simboli pubblici del catalanismo. Olot: prime novità dell'Esbart Olot Resto del mondo 12 aprile, Milano, Regno d'Italia: Re Vittorio Manuele III subisce un attentato, dal quale esce illeso, all'inaugurazione della fiera dei campioni. 8 giugno, Pechino (Cina): cattura della città da parte del Kuomintang e fine della spedizione del nord. 27 agosto, il patto Briand-Kellogg o patto di Parigi è stato firmato da quindici paesi che rinunciano alla guerra come strumento di politica nazionale nelle loro relazioni reciproche. 22 ottobre, Porto Rico: istituisce Fine Sigma Alpha (ΦΣΑ) una confraternita sociale.

Premio Nobel

Nascite

paesi catalani 5 gennaio, Ceylon, Minnesota, USA: Walter Mondale, 42° vicepresidente degli Stati Uniti (morto nel 2021). 25 gennaio, Barcellona: Adolfo Marsillach i Soriano, attore, drammaturgo, regista teatrale e scrittore catalano (d 2002). 28 gennaio, Barcellona: Amèlia Riera i Toyos, pittrice e incisore catalana (morta nel 2019). 11 febbraio Barcellona: Pere Balsells i Jofre, uomo d'affari e mecenate. 15 febbraio, Cleethorpes, Lincolnshire, UKː Norma Procter, contralt britannica (morta nel 2017). 16 febbraio, Balsareny, Bages: Pere Casaldàliga i Pla, sacerdote catalano. 16 marzo, Barcellona: Pepita Pardell Terrade, animatrice, fumettista, illustratrice e pittrice catalana. 18 marzo, Montcada i Reixac: Miquel Poblet i Orriols, considerato il miglior ciclista catalano di tutti i tempi (morto nel 2013). 21 marzo, Barcellona: Joan Vergés i Calduch, poeta in catalano. 6 aprile, Barcellona: Genoveva –Eva– Forest i Tarrat, scrittrice, editore e attivista comunista; è stata senatrice (m. 2007). 13 d'aprile, Barcellona: José Agustín Goytisolo i Gay, poeta català en llengua castellana. 2 giugno, Barcellona: Carlos Barral i Agesta, editore, polític i escriptor català en llengua castellana (m. 1989). 26 giugno, Molló, Ripollès: Dolors Hubach i Vilarrodà, insegnante di catalano. 13 luglio, Houilles, Franciaː Jeanne Loriod, musica francese, virtuoso dello strumento elettronico delle onde Martenot (m. 2001). 19 settembre, Barcellona: Elvira Quintillà i Ramos, attrice catalana di teatro, cinema e televisione (d 2013). 3 ottobre, Figueres: Carme Guasch i Darné, poeta e scrittore catalano (d 1998). 7 novembre, Camagüey, Cuba: Antoni Maria Oriol Tataret, professore di teologia, specialista in Dottrina sociale della Chiesa e attivista della Federazione dei cristiani di Catalogna. 19 novembre, Barcellona: Sebastià Sorribas, scrittore catalano, autore di El zoo d'en Pitus (morto nel 2007). 30 novembre, Castellón de la Plana: Germà Colón i Domènech, linguista valenciano, specializzato in filologia romanza e lessicologia catalana. 24 dicembre, Súria, Bages: Salvador Reguant i Serra, geologo e stratigrafo catalano. Barcellona: Agapito Fernández, direttore sportivo del quartiere Poblenou di Barcellona. Barcellona: Montserrat Mainar i Benedicto, smaltatore catalano (morto nel 2015).Resto del mondo 16 gennaio, Saragozza, Aragonː Pilar Lorengar, noto soprano spagnolo (d 1996). 28 febbraio, L'Avana: Elena Burke, importante cantante cubana di boleri e ballate (m. 2002). 10 marzo, Campo de Criptanaː Sara Montiel, star, cantante e attrice distici (m. 2013). 12 marzo, Washington DC (USA): Edward Albee, drammaturgo americano (d 2016) 16 marzo, Berlino: Christa Ludwig, illustre mezzosoprano tedesco, nota per la sua inter