1919

Article

August 11, 2022

Il 1919 (MCMXIX) era un anno normale nei calendari gregoriano e giuliano, che iniziava di mercoledì.

Eventi

paesi catalani Barcellona: vengono erette le Quattro Colonne progettate da Puig i Cadafalch a Montjuïc. 1 gennaio, Lleida: viene inaugurato il Camp d'Esports. 5 febbraio, Barcellona: inizia lo sciopero canadese, che durerà circa tre mesi e significherà le dimissioni del governatore civile e la caduta del governo del conte di Romanones. 18 marzo, Valencia: Fondazione del Valencia Football Club sotto la guida del suo primo presidente, Octavio Augusto Milego. 23 marzo, Milano, Regno d'Italia: Benito Mussolini fonda i Fasci Italiani di Combattimento, un gruppo paramilitare fascista. 11 aprile Versailles, Francia: viene fondata l'Organizzazione Internazionale del Lavoro, nel quadro dei negoziati del Trattato di Versailles, alla fine della prima guerra mondiale. 4 maggio, Pechino (Cina): Movimento del 4 maggio (cinese tradizionale: 五四 運動, cinese semplificato: 五四 运动, pinyin: Wǔ Sì Yùndòng) è stato un movimento sociale cinese, emerso a seguito delle proteste studentesche a Pechino Tian' piazza anmen. 28 luglio - La prima guerra mondiale termina ufficialmente con la firma del Trattato di Versailles. 10 agosto Polonia: la Repubblica di więtno viene occupata dai tedeschi. 11 settembre, Honduras: il Corpo dei Marines degli Stati Uniti invade il Paese. Continua, con minore intensità, la gravissima epidemia di influenza del 1918. Nasce KitchenAid, marchio americano di elettrodomestici di proprietà della Whirlpool Corporation. A Berlino, in Germania, il Dr. Magnus Hirschfeld ha co-fondato l'Institute für Sexualwissenschaft (Istituto di ricerca sessuale), un istituto privato di consulenza e consulenza. La sua biblioteca di migliaia di libri fu distrutta dai nazisti nel maggio 1933. A differenza degli altri, produce uno dei primi film esplicitamente gay. Magnus Hirschfeld ha un cameo nel film e ha parzialmente finanziato la sua produzione.

Premio Nobel

Nascite

paesi catalani 12 gennaio - Arenys de Mar, Maresme: Fèlix Cucurull i Tey, scrittore e politico catalano (d 1996). 19 gennaio - Barcellona: Joan Brossa, poeta catalano. 28 gennaio, Sant Jordi Desvalls: Francesc Pararols i Mercader, militare. 12 marzo - Valencia, l'Horta: Vicent Badia i Marín, avvocato, editorialista, cronista e scrittore valenciano (d 1995). 7 maggio - Barcellona: Maur Maria Boix i Selva, monaco di Montserrat, direttore della rivista Serra d'Or e responsabile delle pubblicazioni dell'Abbazia di Montserrat (m. 2000). 16 maggio - Barcellona: Ramon Margalef i López, prima ricercatore presso l'Instituto de Investigaciones Pesqueras e poi Professore di Ecologia presso l'Università di Barcellona (m. 2004). 27 maggio Sabadell: Ramon Bassols i Genís, medico e fondatore degli Amici di Núria. Ripolletː Emma Maleras, danzatrice e coreografa di danza spagnola, primo violino e insegnante di nacchere (m. 2017). Barcellona: José de Udaeta, ballerino e coreografo di danza catalano, specializzato in nacchere (M. 2009). 29 maggio, Barcellonaː Simone Ortega, autore di diversi libri di cucina tra cui le famose 1080 ricette di cucina (m. 2008). 10 luglio, Sabadell: Maty Mont, varietà catalana. 21 settembre - Sabadell (Vallès Occidental): Teresa Rebull, cantautrice e attivista politica catalana (d 2015). 8 ottobre - Balaguer (la Noguera): Teresa Pàmies i Bertran, scrittrice catalana (m. 2012). 6 novembre - Barcellona: Jaume Elias i Casas, calciatore catalano (1977). Barcellona: Ramon Bou Espinosa, promotore del movimento associativo Resto del mondo 1 gennaio - New York, USA: Jerome David Salinger, scrittore americano, autore, tra gli altri, di The Watchman in the Rye Field (morto nel 2010). 5 gennaio: Parigi (Francia): Jacques Laurent, scrittore francese, Premio Goncourt nel 1971 (m. 2000). 2