1890

Article

August 11, 2022

Eventi

20 maggio Spagna: Fermina Orduña, brevetta una carrozza speciale per vendere il latte. È la prima donna ad ottenere un brevetto in Spagna. Altmann descrive una tecnica per la colorazione dei mitocondri e assume la loro autonomia metabolica e genetica. Zanzibar divenne un protettorato britannico.

Nascite

Països Catalans3 aprile - Barcellona: Manuel Carrasco i Formiguera, avvocato e politico catalano (d 1938). 7 aprile - Sabadell: Joan Morral i Pelegrí, consigliere comunale di Sabadell e attivista repubblicano federale. 16 aprile - Barcellona: Laura Albéniz Jordana, illustratrice catalana e pittrice del Noucentisme (d 1944). 20 aprile - Sabadell: Gertrudis Artigas i Setó, teorico tessile e insegnante presso la Scuola Industriale. 22 aprile - Carcaixent, Ribera Alta: Joan Vert, compositore di zarzuela valenciano (d 1931). 24 aprile - Sabadell: Eulàlia Garriga i Casals, insegnante impegnata nella formazione e promozione delle donne lavoratrici. 17 maggio - Jersey City: Philip James, organista, cantautore e direttore d'orchestra americano. 31 maggio - Sabadell: Francesc Casañas i Riera, industriale dell'agnello e fotografo catalano. 15 giugno - Marçà, il priorato Rosa Roig i Soler, pedagogista e femminista catalana, messa alle strette dal regime franchista (m. 1969). 21 giugno - Barcellona: Lluís Mas i Gomis, teorico del tessile e storico catalano. 11 luglio - Catarroja, Horta Sud: Josep Manuel Izquierdo Romeu, musicista e compositore valenciano (d 1951). 13 luglio - Barcellona: Joan Amades i Gelats, etnografo e folklorista catalano. 6 agosto - Barcellona: Manuel Humbert i Esteve, pittore e disegnatore catalano (d 1975). 18 agosto - Barcellona: Daniel Cardona i Civit, politico indipendentista catalano (d 1943). 26 ottobre - Onda: Anna Rebeca Mezquita Almer, poetessa valenciana (d 1970). 10 novembre - Sant Quirze del Vallès: Joan Vila i Puig, paesaggista catalano. 9 dicembre - Barcellona: Gaietana Lluró, soprano o zarzuela tiple catalana, molto popolare negli anni '20 (morta nel 1967). Vic: Miquel Vilatimó i Costa, filosofo (d 1936).Resto del mondo 9 gennaio - Malé Svatonovice, Repubblica Ceca: Karel Čapek, scrittore ceco, creatore del termine "robot" (morto nel 1938). 10 febbraio - Mosca, Impero russo: Boris Pasternak, scrittore russo, premio Nobel per la letteratura 1958 (che rifiutò) (morto nel 1960). 9 marzo - Kukarka (Impero russo): Vyacheslav Molotov, politico e diplomatico sovietico (d 1986). 20 marzo - Copenhagen, Danimarca: Lauritz Melchior, tenore danese nazionalizzato americano (d 1973). 28 marzo - Denver, Colorado: Paul Whiteman, direttore d'orchestra americano di jazz (d 1967). 31 marzo - Adelaide, Australia: William Lawrence Bragg, fisico australiano, premio Nobel per la fisica 1915 (morto nel 1971). 2 aprile - Firenze: Alina Bucciantini, soprano italiano (d 1932). 7 aprile - Buenos Aires, Argentina: Victoria Ocampo, scrittrice ed editrice argentina. 12 aprile - Tarbes, Francia: Hortense Bégué, scultrice e illustratrice francese (d 1957). 10 maggio - Würzburg, (Germania): Alfred Jodl, comandante militare tedesco (d 1946). 15 maggio - Indian Creek, Texasː Katherine Anne Porter, scrittrice, giornalista e attivista politica (d 1980). 19 maggio - Nghệ An, Indocina francese: Ho Chi Minh, leader politico e rivoluzionario vietnamita (d 1969). 31 maggio - Strasburgoː Hilla von Rebay, artista astratta, co-fondatrice e direttrice del Museo Solomon R. Guggenheim (d 1967). 21 giugno - Bologna (Italia): Giorgio Morandi, pittore italiano (d 1964). 23 luglio - Rovo di Granadilla, provincia di Cáceres: Apolinar de Cáceres Gordo, magistrato. 3 agosto - Pamplona: Matilde Huici Navaz, insegnante, avvocato ed educatrice spagnola, esiliata in Cile (m. 1965). 7 agosto - Concord, USA: Elizabeth Gurley Flynn, giornalista, scrittrice, sindacalista, attivista e comunista americana (d 1964). 27 agosto - Filadelfia: Man Ray, artista americano di origini russe (d 1976). 10 settembre - Roma: Elsa Sc