14 maggio

Article

May 17, 2022

Il 14 maggio è il centotrentaquattresimo giorno dell'anno nel calendario gregoriano e il centotrentacinquesimo negli anni bisestili. Mancano 231 giorni alla fine dell'anno.

Eventi

Països Catalans1640 - Santa Coloma de Farners (la Selva): le truppe di Filippo IV distruggono la città (Guerra dels Segadors). 1861 - Un meteorite cade a Canyelles. 2018 - Il Parlamento della Catalogna investe Joaquim Torra i Pla come 131° Presidente della Generalitat de Catalunya Resto del mondo 1264 - Lewes (Inghilterra): ha luogo la battaglia di Lewes. 1509 - Agnadello (Italia): ha luogo la battaglia di Agnadello. 1607 - Colonia della Virginia, Regno d'Inghilterra: Jamestown Foundation, primo insediamento britannico permanente in America 1836 - Velasco (Texas): il presidente messicano Antonio Lopez de Santa Anna, che era stato prigioniero dei texani, firma il Trattato di Velasco che riconosce l'indipendenza del Texas e fissa il confine tra i due stati sul Rio Bravo. Sebbene l'esercito messicano si ritirò, il governo messicano non riconobbe il trattato sostenendo che Santa Anna non aveva la capacità di firmarlo e continuarono con la Guerra d'Indipendenza del Texas. 1948 - Tel Aviv (Israele): viene proclamata l'indipendenza dello stato di Israele, il giorno in cui scade il mandato britannico sulla Palestina, nel territorio concesso dal piano delle Nazioni Unite nel 1947. 1962 - Atene (Grecia): i re di Spagna sposano Giovanni Carlo di Borbone e Sofia di Grecia. 2006 - Shanghai (Cina): Dani Pedrosa viene proclamato vincitore del G.P. della Cina in MotoGP. È la prima vittoria in questa categoria. 2017 - Parigi (Francia): Emmanuel Macron è nominato 25° Presidente della Repubblica francese.

Nascite

Països Catalans1701 - Ontinyent (la Vall d'Albaida): Onofre Peñalva Donat, compositore e musicista barocco valenciano (d 1767?). 1807 - Vilafranca (il Gran Maestro): Marcelino Andrés y Andrés, medico e botanico (d 1852). 1850 - Sant Julià d'Altura: Miquel Ustrell i Serrabogunyà, proprietario rurale catalano. 1853 - Barcellona: Claudi López i Bru, secondo marchese di Comillas e Granduca di Spagna, uomo d'affari e filantropo catalano (d 1925). 1907 - Burriana, Bassa Pianura: Vicent Enrique e Tarancón, cardinale valenciano. 1914 - Pineda de Mar (Maresme): Joaquim Soms i Jané, compositore catalano sardana (d 2012). 1925 - Valenciaː Maria Beneyto Cuñat, poetessa valenciana (m. 2011). 1961 - Reusː Maria del Carme Miralles i Guasch, geografo e politico catalano, membro del Congresso dei Deputati nella VII Legislatura. 1962 - L'Hospitalet de Llobregat, Barcelonès: Ferran Adrià, chef catalano. 1967 - Barcellona (el Barcelonès): Marc Parrot, compositore e cantante catalano. 1979 - Arenys de Munt (Maresme): Mercè Llorens, attrice catalana Resto del mondo1316 - Praga (Regno di Boemia): Carlo I di Boemia, re dei Romani (dal 1346), re di Boemia (dal 1347) e imperatore del Sacro Romano Impero (dal 1355) (m. 1378). 1553 - Parigi: Margherita di Valois, principessa di Francia e regina consorte di Navarra e di Francia. 1666 - Torino, Ducato di Savoia: Vittorio Amedeo II di Savoia, Duca di Savoia (1675 - 1732), e poi Re di Sicilia (1713-1720) e Re di Sardegna (1720-1732). 1701 - Hurworth-on-Tees, contea di Durham, Inghilterra: William Emerson, matematico inglese noto per i suoi libri di testo (morto nel 1782). 1771 - Newtown, Powys (Galles): Robert Owen, socialista utopico, considerato il padre del cooperativismo e dell'owenismo (morto nel 1858). 1832 - Königsberg, Prussia: Rudolf Lipschitz, matematico tedesco (d 1903). 1863 - Hamilton, Ontario: John Charles Fields, matematico canadese. 1895 - Nuova Zagora, Bulgariaː Rachel Bespaloff, scrittrice e filosofa statunitense, francofona (d 1949). 1902 - Rigaː Lūcija Garūta, compositore e pianista di origine lettone (d 1977). 1918 - Teddington, Gran Bretagna: June Duprez, attrice inglese. 1922 - Veliko Trgovišće: Franjo Tuđman, politico