arabo moderno

Article

August 15, 2022

L'arabo standard moderno è la lingua standard e l'unico tipo di lingua scritta e utilizzata principalmente nel discorso formale. Fa parte della macrolingua Arabi. La lingua maltese, lingua originale a Malta, era considerata dai fondamentalisti arabi come un “dialetto” dell'arabo prima della standardizzazione del suo metodo di scrittura e del suo riconoscimento ufficiale. L'arabo standard moderno è difficile per qualcuno che non sa di parlarlo o di capirlo.La maggior parte degli studiosi occidentali differenzia due standard dall'arabo letterario: l'arabo classico (arabo: arabo tradizionale) dal Corano e la letteratura islamica antica (tra il 7° IX secolo) e l'arabo standard moderno (arabo: arabo standard moderno), la lingua standard che usi ora. La lingua standard moderna si basa sulla lingua classica. La maggior parte dei residenti della Lega degli Stati arabi considera i due tipi come "registri" della stessa lingua. Sebbene i due record possano essere descritti in arabo come "Fushi Al Asr" e "Fushi Al-Turath".

Nome

Pronuncia egizia: [elˈloɣæ lˈʕɑɾɑbi l.ʔejæˈsejjæ l.ħæˈdiːsæ]; Tasmma nella lingua stessa: arabo standard, pronuncia ampia: /alluɣa(tu) l.ʕarabijja(tu) l.fusˤħaː/. La pronuncia varia da regione a regione, in Egitto: [ælˈloɣæ l.ʕɑɾɑˈbejjɑ lˈfosˤħɑ] o pronuncia grammaticale: [ælˈlʊɣætu l.ʕɑrɑˈbɪjjætu lˈfʊsˤħɑː]. Significato: La lingua araba. Il nome può essere abbreviato in “arabo classico”, “classico” o grammaticale “arabo”).

Motivo della denominazione

Il motivo per chiamare la lingua araba standard è dall'idea che qualsiasi lingua derivasse dall'influenza e dal contatto dei popoli del Medio Oriente e del Nord Africa con i dialetti degli arabi che invasero queste regioni e la lingua del Corano un.

Arabo classico

L'arabo classico, noto anche come "l'arabo del Corano", è la lingua del Corano e si trova in molti testi dell'epoca omayyade e abbaside (VII - IX secolo). L'arabo classico è solitamente considerato la madre dei tipi di arabo parlati dalle persone, ma uno studio recente, come quello di Clive Holes (2004), scredita questa opinione e mostra che altri tipi di arabo dell'antico arabo meridionale erano presenti nel settimo secolo e possibilmente essere la radice della specie parlante.

Lettere

Guarda violino: lettere arabe Lettere di base: a b t t c h d d z z u u y zz y n q q m m n e y Lettere tipo: ا ا ا ا ا

Feedback

Collegamenti esterni

Wikipedia araba Archiviata il 05-07-2008 in Internet Archive.