vaccino contro il covid-19

Article

May 18, 2022

Il vaccino COVID-19 è un vaccino che mira a fornire l'immunità acquisita contro la malattia COVID-19.

data

Prima dell'epidemia di coronavirus 2019-2020, il lavoro sullo sviluppo di vaccini contro le malattie da coronavirus ha rivelato informazioni su di noi e sulla funzione dei coronavirus, e questo ha accelerato lo sviluppo di varie piattaforme tecnologiche all'inizio del 2020 per sviluppare un vaccino che proteggesse dal COVID-19. Migliaia di scienziati hanno provato a produrre un vaccino contro SARS-CoV-2. L'Organizzazione mondiale della sanità ha pubblicato sul proprio sito web i nomi di 41 potenziali composti che potrebbero essere un vaccino in fase di sperimentazione. La notizia dagli studi era che un vaccino potrebbe essere disponibile dopo 12 o 18 mesi. Nella trascrizione di dicembre 2020, c'erano 57 innesti candidati in una fase di ricerca clinica. 40 di loro erano nelle fasi della prima e della seconda fase degli esperimenti. 17 di loro erano nelle fasi degli esperimenti di seconda e terza fase.

Immunità

L'immunità di gregge contro il covid-19 è ancora sconosciuta.

Sviluppo

Nel novembre 2020, BioWaynetech & Pfizer, Moderna, Oxford University (in collaborazione con AstraZeneca) e Jamalia Institute hanno annunciato risultati positivi dalle analisi intermedie degli studi di fase 3. A partire dal 18 dicembre, 12 paesi hanno consentito a Pfizer-Bioinetech di essere un vaccino COVID-19 da utilizzare in caso di emergenza. Inoltre, il Bahrain ha permesso che fosse utilizzato in situazioni di emergenza, la produzione di Sinopharma, seguita dagli Emirati Arabi Uniti. Al 16 dicembre, nel Regno Unito, 138.000 persone hanno ricevuto un vaccino Pfizer-BiWinetech COVID-19 nella prima settimana del programma di vaccinazione.

Collegamenti esterni

Vaccini COVID-19 - Immagini, audio e video su Wikimedia Commons (inglese)

Note

Fonti