Calendario dell'Egira

Article

May 17, 2022

Il calendario Hijri o il calendario islamico è un calendario lunare che dipende dal ciclo della luna per determinare i mesi e i musulmani lo usano ovunque, specialmente per determinare le occasioni religiose. È stato fondato dal califfo Omar Ibn Al-Khattab e ha fatto della migrazione del Profeta dalla Mecca a Medina un riferimento per il primo anno in esso, e questo è il motivo per cui lo chiamiamo calendario Hijri. Sebbene il calendario fosse usato nell'era dei musulmani, i nomi dei mesi e il calendario lunare venivano usati dai giorni dell'ignoranza. 1 Rabi' al-Awwal fu l'inizio dell'anno dell'Egira Ma dopo un periodo di tempo e durante l'era omayyade, due mesi furono spostati indietro per motivi religiosi, e Muharram 1 fu considerato l'inizio dell'anno dell'Egira, e il resto fino ad oggi. Ci sono paesi arabi che prendono il calendario dell'Egira come calendario ufficiale per documentare la corrispondenza ufficiale tra i dipartimenti ufficiali dello stato, ma i popoli arabi generali sono in armonia e trattano con il calendario gregoriano più del calendario dell'Egira, ad eccezione del Regno dell'Arabia Saudita , che si occupa del calendario Hijri sia a livello ufficiale che popolare. Il calendario Hijri è composto da 12 mesi lunari, il che significa che l'anno Hijri è pari a circa 354 giorni, in particolare 354.367056 giorni, e il mese nel calendario Hijri è 29 o 30 giorni (perché il ciclo lunare apparente è pari a 29.530588 giorni). Poiché c'è una differenza di 11 giorni tra il calendario gregoriano comune e il calendario Hijri, i due calendari non coincidono, quindi questo rende difficile la conversione tra i due calendari.

Mesi nel calendario Hijri

Muharram (Muharram o Muharram) è il primo mese dell'anno Hijri, ed è uno dei mesi chiamati mesi sacri. Zero: Si chiama zero perché le case degli arabi sono chiamate "Safar", nel senso che i residenti che vanno in guerra vengono abbandonati. E in esso dicono perché gli arabi stavano invadendo le tribù in esso, quindi avrebbero lasciato coloro che li combattevano con zero beni. Rabi` al-Awwal: È stato chiamato così perché è stato chiamato in primavera. Rabi` al-Thani: È stato chiamato così perché è stato chiamato in primavera. Jumada al-Awwal: prima dell'Islam, era chiamato Jumada Khamsa, ed era chiamato Jumada perché veniva in inverno al momento della denominazione, il tempo dell'acqua gelata. Jumada al-Akhirah: Il suo nome prima dell'Islam era Jumada Sitta, ed era chiamato così perché veniva chiamato anche d'inverno. Rajab è uno dei mesi sacri. Si chiamava così perché gli arabi lo volevano e ci avrebbero lasciato combattimenti e guerre. Shaaban: Fu chiamato così a causa della divisione delle tribù arabe o del loro nazionalismo e della loro separazione per le guerre dopo che furono abbandonate nel mese di Rajab quando era loro proibito. Il Ramadan è il mese del digiuno per i musulmani. Fu chiamato così a causa del calore del sole e del calore del sole al momento del suo nome. Shawwal e Eid al-Fitr. Fu chiamato così per la bellezza che conteneva, quando rimase incinta, "Voglio dire, diminuisce e il suo latte si asciuga". Dhul Qi'dah è uno dei mesi gratuiti