Methian

Article

June 30, 2022

Mitanni (/mɪˈtæni/; cuneiforme ittita 𒆳𒌷𒈪𒋫𒀭𒉌 Irkala uru: "Mi-ta-an-ni"; 𒈪𒀉𒋫𒉌) era un regno di lingua hurrita nella Mezzaluna fertile settentrionale della Siria settentrionale e della Mesopotamia. In lingua assira era chiamato anche Hanigalbat (o Hani-rapat, Hanikalpat, o Khanigalpat, e in cuneiforme ittita 𒄩𒉌𒃲𒁁 ha-ni-rap-pat), e nei testi geroglifici egizi è chiamato Naharin. Attualmente ci sono due ipotesi riguardo come si formò il regno di Mitanni: o Mitanni era un regno potente già alla fine del Seicento o nella prima metà del Cinquecento a.C., i cui inizi risalgono prima del regno di Thutmosi I, al tempo degli Ittiti re Khatushili I e Murchili I, quando viene applicata la cronologia centrale. o che Mitanni sia stato formato dal vuoto politico in Siria, sorto prima dalla distruzione del regno di Yamhad da parte degli Ittiti e poi dall'incapacità degli Ittiti di controllare la regione durante il periodo successivo alla morte di Murchilli I. Se il secondo si tiene conto dell'ipotesi, Mitanni (relativo 1500-1300 aC (secondo la breve cronologia) era diventato una potenza regionale dopo che gli Ittiti distrussero l'Amorreo Babilonia. Sorse nel 1531 (anche in breve cronologia) e una successione di re assiri inefficaci creò un vuoto di potere in Mesopotamia.Mentre i re Mitanni e altri membri dei re portavano nomi di origine indoariana, invocavano le acclamate divinità indoariane Nel Rigveda è probabile che usassero la lingua dei locali, che a quel tempo era hurrita ed è una lingua non indoeuropea. La loro sfera di influenza appare nei toponimi hurriti, nei nomi di persona e nella diffusione di un particolare tipo di ceramica in Siria e nel Levante.Quando Mitanni era al culmine del suo potere - 1350 aC - era considerato nei "regni dei grandi potenze" insieme all'antico Egitto, agli Ittiti, a Babilonia e all'Assiria. Gli scienziati considerano il regno di Mitanni una delle civiltà meno studiate del Medio Oriente antico, e che il numero di ricerche da esso rilasciate è molto limitato, tanto che la capitale del regno stesso, Ashokani, non è stata ancora rivelata e identificata. Il ricercatore Mehdi Kaka Yi sottolinea che il regno di Mitanni è descritto come "misterioso" e "dimenticato" a volte.

Etimologia

Il regno di Mitanni era noto ai suoi vicini con nomi diversi. Gli egizi la chiamavano "Mariano", "Naharin" e "Mitanni". Gli Ittiti la chiamavano "Huri". Gli Assiri lo chiamavano "Hanigalpat" o "Hani-rapat." Questi nomi sembrano riferirsi allo stesso regno e sono spesso usati